Coronavirus, Fortza Paris: a Roma come a Cagliari uno scenario politico insopportabile

Comprendiamo perfettamente che stiamo vivendo una problematica unica, e ci auguriamo irripetibile, che ci costringe ad accelerare le nostre conoscenze, a moltiplicare gli sforzi e a sottolineare le criticità in un momento di lutto e di sconforto, capiamo perfettamente che 10 anni di tagli alla sanità hanno provocato sconquassi e carenze che sono sotto gli occhi di tutti, anche se la Sardegna da anni gestisce AUTONOMAMENTE la propria sanità…questo però non giustifica le BUGIE, i comunicati faziosi, le notizie alterate e le fake che circolano sui social.

La parte sana della rete sa benissimo giudicare quelli che sono i lati positivi dell’informazione e quelle che sono le devianze del sistema!!!

C’è la necessitò di fare squadra coinvolgendo TUTTE le forze che hanno portato al governo della regione questa maggioranza e, per questa emergenza, crediamo sia doveroso coinvolgere anche le forze di OPPOSIZIONE che si dichiarino disponibili ad una collaborazione super parte visti gli alti obbiettivi da raggiungere nel più breve tempo possibile.

Invitiamo pertanto il Presidente della Regione Sardegna Cristian Solinas a richiamare la sua giunta, ad imporre a tutti, consiglieri compresi, il principio della trasparenza e della lealtà, ad utilizzare le migliori menti e le migliori energie presenti nel territorio e finanche oltre confine perchè i sardi ne hanno bisogno e meritano rispetto.

Il coordinatore nazionale
Antonio Cardin