Coronavirus – Evitare gli assembramenti e rispettare la distanza di un metro tra le persone in ogni luogo, pubblico e privato

Con riferimento al Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 4 marzo che detta le misure per il contrasto e il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus COVID-19 il Sindaco di Oristano Andrea Lutzu rammenta che una regola fondamentale è evitare gli assembramenti.

“Il rispetto della distanza di un metro tra le persone è una regola valida in ogni luogo e che pertanto va osservata anche nei pubblici esercizi e in qualsiasi luogo di ritrovo – precisa il Sindaco Lutzu -. Tra le altre cose il Decreto sospende le manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli di qualsiasi natura, ivi inclusi quelli cinematografici e teatrali, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato, che comportano affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro. Stessa misura vale per qualsiasi altro luogo: negli uffici pubblici, così come nei bar, ristoranti e qualsiasi altro luogo, pubblico e privato”.