Coronavirus: Calvisi, scomparsa Sottufficiali Carabinieri notizia triste

“La notizia della scomparsa del Luogotenente Mario D’Orfeo e del Maresciallo Maggiore Fabrizio Gelmini, ci addolora profondamente”. Lo dichiara il sottosegretario alla Difesa, Giulio Calvisi, in merito alla scomparsa dei Sottufficiali dell’Arma in servizio presso la stazione Carabinieri di Villanova d’Asti (AT) e di Pisogne (BS).

“Alle famiglie del Luogotenente D’Orfeo e del Maresciallo Maggiore Gelmini, al Generale Nistri e a tutta l’Arma dei Carabinieri, rivolgo il mio profondo cordoglio e tutta la mia solidarietà e vicinanza in questo momento di tristezza che vede tutte Forze Armate affrontare con coraggio, spirito di sacrificio e professionalità questa emergenza” – ha concluso Calvisi.