Cagliari: riprendono i corsi IERFOP il 7 e 14 marzo

Sono questi i cardini delle nuove lezioni della Scuola della Formazione dei Promotori della Longevità e dell’Invecchiamento attivo che riprendono a pieno regime con due principali moduli, in programma il 7 e 14 marzo, presso la Sede IERFOP in Via Platone 1/3 a Cagliari.

Questo rinnovato ciclo di lezioni è organizzato in collaborazione tra la Comunità Mondiale della Longevità, l’Associazione Medicina Sociale, l’Istituto Europeo di Ricerca Formazione Orientamento Professionale Onlus – IERFOP e il supporto della Fondazione di Sardegna.

La consapevolezza che all’aumento dell’aspettativa di vita deve corrispondere un equivalente aspettativa di vita in salute – sottolinea Roberto Pili, Presidente CMdL e IERFOP e Direttore della Scuola – rappresenta l’elemento di maggior motivazione per la formazione di operatori professionali capaci di approfondire e divulgare nel territorio le conoscenze più avanzate nella promozione della salute. Diffondere in maniera capillare la cultura degli stili di vita salutogenici è uno dei pilastri delle nostre attività; siamo infatti convinti quanto sia importante proporre interventi in grado di aiutare le persone a sviluppare strategie e modalità di salvaguardia della propria salute e benessere. Le esperienze di studio nelle popolazioni di longevi sia in Sardegna sia in altre Zone Blu del mondo indicano che la promozione della longevità può essere un processo sostenibile solo se tutte le componenti della società cooperano in questa direzione.

Corsi IERFOP: primo modulo

Le nuove attività della Scuola, rivolte a medici, psicologi, pedagogisti, educatori, operatori sociosanitari e familiari di persone in età avanzata, si aprono con il primo modulo dal titolo “L’invecchiamento dinamico ed evolutivo”, in programma sabato 7 marzo alle ore 9, nella Sala Convegni Giovanna Salaris dello IERFOP.

advertisement

I lavori saranno incentrati sulla promozione della longevità e dell’invecchiamento attivo con un preciso focus sullo stato delle conoscenze attuali in questo ambito; a seguire sarà dato spazio alle riflessioni del gruppo di ricerca della Comunità Mondiale della longevità, coordinato da Roberto Pili, e di professionisti del settore, ricercatori, clinici e rappresentanti di associazioni.

Corsi IERFOP: secondo modulo

Il secondo modulo, dal titolo “Invecchiamento e funzionamento cognitivo”, è programmato per sabato 14 marzo, alle ore 9, sempre nella Sala Convegni Giovanna Salaris dell’Istituto di Via Platone 1/3 a Cagliari.

Al centro della giornata di lavoro il funzionamento cognitivo e le patologie neurodegenerative in ambito cognitivo, con una particolare attenzione ai disturbi neurocognitivi maggiori e minori, in un’ottica conoscitiva, preventiva e di analisi delle ripercussioni sulla vita delle persone afflitte da tali problematiche, dalle conseguenze vissute dai loro familiari e per i correlati elevati costi sociali.