Alghero. Covid-19 e Asilo Nido, il centrosinistra: soddisfatti di essere stati ascoltati

 

Abbiamo richiesto formalmente e sulla stampa il rimborso per il servizio non goduto nel mese di marzo e la sospensione delle possibili future richieste ed è esattamente questo che l’assessore Salaris oggi ha fatto. A lei va il nostro ringraziamento pubblico per la sensibilità dimostrata e per la celerità con cui ha voluto dar seguito al potere di indirizzo proprio dei consiglieri comunali, seppur di minoranza.

Nei momenti emergenziali, come quello che stiamo vivendo, i confini tra maggioranza e opposizione vengono meno e questo ne è l’esempio tangibile. Se ne farà una ragione chi in questi giorni ha tentato di mettere il bavaglio alle forze di opposizione o chi in maniera strumentale e penosa è arrivato ad affermare che le nostre posizioni politiche fossero spinte da velleità d’immagine.

Ci teniamo a ripeterlo ancora una volta tutte le nostre proposte politiche sono portatrici di interesse collettivo e mosse dalla volontà di tutelare i nostri concittadini e le imprese della città. Ed è per questo che ora ci aspettiamo seguito anche per le altre nostre indicazioni, soprattutto quelle finanziarie come il dimezzamento della Tosap e la rimodulazione della Tari.

I consiglieri Comunali

Valdo Di Nolfo – Sinistra in Comune
Ornella Piras e Raimondo Caccioto – Futuro Comune
Gabriella Esposito, Mario Bruno e Pietro Sartore – Lista X Alghero
Beniamino Pirisi – Partito Democratico