Un “ritorno a casa” per un Open Day a Cagliari del Dr. Simone Napoli

Il Dr. Simone Napoli, che vive abitualmente a Firenze ma ha lo studio di chirurgia estetica ricostruttiva, oltre che a Roma, Bologna e Prato, anche a Cagliari, presso lo Studio Medico Associato in Via Legnano

Più informazioni su

Lo intervistiamo sulla sua presenza all’Open Day di venerdì 28 febbraio anche in previsione dell’arrivo precoce della primavera che, come si sa, prelude all’inizio della stagione dei bagni, della vita di mare e si fa urgente avere consigli per la remise en forme di primavera studiato per il viso e per il corpo.

Mare, vacanze, sole e sabbia calda, sembrerebbe un “tutto perfetto” se non ci fossero gli odiati cuscinetti, gli accumuli di grasso, gli inestetismi sulle cosce e sui glutei. Con il Dr. Napoli facciamo il punto sulla Liposuzione, un intervento di chirurgia estetica relativamente semplice che permette di rimodellare e ridare forma ad alcuni distretti corporei che presentano accumuli di grasso indesiderati.

La liposuzione è un intervento di chirurgia estetica richiestissimo, forse è più corretto parlare di “liposcultura” piuttosto che di liposuzione, in quanto, a differenza di qualche anno fa, il chirurgo estetico, invece di utilizzare degli strumenti di grandi dimensioni, utilizza delle piccole cannule che consentono di “scolpire” in maniera molto precisa l’area corporea da trattare.

La liposuzione e la liposcultura si associano spesso anche alla tecnica del lipofilling. Il lipofilling non è altro che il riposizionamento e la reiniezione di grasso, rimosso durante la liposcultura, in alcune aree del corpo che possono essere mancanti di volume o che si sono svuotate nel tempo.

La tecnica del lipofilling serve soprattutto per migliorare il volume del viso, degli zigomi, delle guance e del mento (si parla quindi di lipofilling del viso), o del seno (lipofilling del seno associato o meno a una mastoplastica additiva o ad una mastopessi); per migliorare alcuni difetti dell’addome in caso di pregressa addominoplastica o per ridare forma e volume ai glutei (gluteoplastica). Questa tecnica chirurgica permette di utilizzare il grasso come un vero e proprio filler naturale al posto dei filler di laboratorio come l’acido ialuronico.

L’intervento di liposuzione e di liposcultura non devono essere utilizzati per dimagrire, ma per rimodellare e scolpire aree anatomiche che presentano difetti estetici moderati e ben localizzati.

La durata dell’intervento può variare da un minimo di 15-30 minuti a un massimo di 3-4 ore, nei casi più estesi. Spesso il tessuto adiposo che viene aspirato con la liposuzione e la liposcultura può essere immediatamente riutilizzato, mediante la tecnica del lipofilling, per riempire altre aree del corpo che possono averne necessità, come il seno (lipofilling seno), il volto (lipofilling volto) oppure il corpo (lipofilling corpo).

Le Sedi del Dr Simone Napoli

 – Via Gino Capponi, 26 Firenze, FI 50121

Tel: 055 244950

Roma

349 2301592

Prato

349 2301592

Cagliari   Studio Medico Associato Via Legnano, 24 Cagliari 340 8170367 – 349 2301592

Più informazioni su