Sant’Antioco: aggiornamenti su Cdry Blue

La vigilanza ambientale è stata assicurata dalla motovedetta CP 320 della Guardia Costiera di Cagliari e ulteriori verifiche sono state effettuate dal  personale della ditta “SMT Salvage”, anche salendo a bordo dell’unita incagliata.