Oristano. Uomini e cavalli: la medicina veterinaria nella I Guerra Mondiale

L’Ordine dei medici veterinari, in collaborazione con Il Comune di Oristano e il Dipartimento di Medicina Veterinaria di Sassari, organizza per il giorno 20 Febbraio 2020 “Uomini e cavalli: la medicina veterinaria nella Prima Guerra Mondiale. Ruolo e contributo della Sardegna”.

Uomini e cavalli

L’evento, in concomitanza della Sartiglia 2020, affronta la tematica del rapporto tra l’uomo e il cavallo in tempo di guerra e vuole riannodare il filo tra un passato non troppo lontano, la Prima Guerra Mondiale nel primo ventennio del secolo scorso (definito anche il secolo breve) e il presente, provando ad approfondire senza retorica i mutamenti nei contesti relazionali locali, Regionali, Nazionali e Internazionali del primo ventennio di questo secolo (definito anche secolo della globalizzazione).

L’evento, patrocinato dal Comune di Oristano e dall’A.I.S.Me.Ve.M (Associazione Italiana di Storia della Medicina Veterinaria e della Mascalcia) e la collaborazione dell’UNISS, si terrà nell’aula consiliare del Comune di Oristano il 20 febbraio dalle 15.

Uomini e cavalli