Operazione “Rail Safe Day” della PolFer nelle stazioni della Sardegna

Questo è il bilancio dell’operazione “Rail Safe Day” dell’11 febbraio 2020, che ha visto impegnati 36 operatori del Compartimento Polizia Ferroviaria della Sardegna.

L’operazione, disposta su tutto il territorio nazionale dal Servizio di Polizia Ferroviaria, dedicata al contrasto di tutti quei comportamenti illeciti in ambito ferroviario, consiste in una serie di controlli straordinari in aggiunta al quotidiano lavoro di controllo e prevenzione svolto dalla Polizia Ferroviaria, quali l’indebita presenza di persone sulle linee ferroviarie o nei pressi di passaggi a livello, l’incauto attraversamento dei binari e di tutti quei comportamenti sbagliati che possono sfociare in eventi tragici.

Nella giornata di ieri, personale in uniforme equipaggiato con smartphone, per la verifica in tempo reale dei documenti di identità, ha proceduto al controllo di 182 persone.

Durante le attività, gli operatori del Compartimento Polizia Ferroviaria hanno sensibilizzato i passeggeri al rispetto delle norme che regolano la fruizione dei servizi ferroviari.