Nuoro: denunciate sei persone per falsi contratti amministrativi

Prosegue l’azione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Nuoro nel contrasto alle truffe on-line che, solo negli ultimi giorni, hanno denunciato sei persone per truffa.

Il metodo utilizzato era quello di fingersi intermediari di note società assicurative, che contattavano telefonicamente o via e-mail le ignare vittime alle quali sottoponevano preventivi a prezzi decisamente convenienti.

In alcuni casi, dopo il pagamento solitamente richiesto su carte prepagate, hanno emesso anche il contratto assicurativo che ovviamente è risultato senza alcun valore.

Bisogna prestare la massima attenzione a sedicenti operatori autorizzati che propongono coperture assicurative a prezzi vantaggiosi.

Quando si procede on-line si ribadisce la necessità di fare riferimento ai siti delle società assicurative o agli intermediari/operatori autorizzati, perché oltre al danno economico il rischio maggiore è quello di circolare senza la necessaria copertura, con contestazione di sanzioni amministrative, sequestro e conseguenze ancor più gravi in caso di incidente.

In caso di dubbio verificate sul sito “IVASS” (Istituto per la vigilanza delle assicurazioni) se l’azienda o il soggetto è autorizzato e può operare in Italia.

Al riguardo, il Comando Provinciale dei Carabinieri di Nuoro invita i cittadini a segnalare e denunciare immediatamente fatti analoghi.