Moda: la comparazione prezzi in soccorso dei più modaioli. Possibilità di risparmio online fino al -76,5%

Più informazioni su

Le donne battono gli uomini in fatto di interesse.

 

17 Febbraio 2020 – Dal 18 al 24 Febbraio Milano torna ad essere la capitale della moda dove gli addetti ai lavori e gli appassionati potranno scoprire le nuove collezioni autunno inverno 2020-2021. Se però la Fashion Week, così come gli articoli presentati, sono decisamente inaccessibili ai più, esiste un universo parallelo nel quale abbigliamento e accessori possono essere acquistati con notevoli sconti: parliamo del web e del mondo della comparazione prezzi. In vista della ricorrenza, idealo – portale internazionale di comparazione prezzi leader in Europa – ha deciso di analizzare la categoria “moda e accessori” presente sul proprio portale italiano scoprendo, ad esempio, che le donne cercano online più degli uomini (50,6% vs 49,4%)[1]. Considerando invece tutte le categorie presenti su idealo la quota femminile scende al 38,3% mentre quella maschile è del 61,7%[2].

Innanzitutto, per quali articoli di moda viene utilizzata maggiormente la comparazione prezzi online? Secondo i dati analizzati da idealo gli articoli maggiormente cercati nell’ultimo anno, che hanno fatto registrare una crescita delle intenzioni di acquisto in Italia del +87,0%, sono stati scarpe, borse e valigie, moda uomo, orologi, accessori, moda donna e infine gioielli. Ma non solo, queste stesse categorie sono state anche quelle a maggiore crescita rispetto al 2018: moda uomo (+225,3%), scarpe (+103,7%), moda donna (+82,1%), accessori moda (+69,3%), borse e valigie (+32,4%) e orologi (+22,5%). I gioielli, invece, hanno vissuto una lieve decrescita delle intenzioni di acquisto: -8,3%.

Le possibilità di risparmio online

Tra i principali prodotti maggiormente scontati online in 8 casi su 20[3] si tratta di articoli da donna, nel dettaglio: guanti (-76,5%), calze da donna (-58,1%), sciarpe e foulard (-54,0%), berretti   (-46,9%), camicette da donna (-44,4%), biancheria da notte femminile (-44,2%), collane (-41,3%). cravatte (-41,0%), vestiti da donna (-40,6%), leggins (-38,9%), borse da donna (-36,2%) e borse a tracolla (-36,0%) giacche e cappotti ancora da donna (-35,7%) e infine bracciali (-35,5%), stivali (-34,9%), anelli (-34,2%), gonne (-34,0%) e pantaloni da donna (-32,7%). In generale, la media dei risparmi massimi medi per tutte le categorie presenti in “Moda & Accessori” sul portale italiano di idealo è pari al -29,7%.

Gli articoli in assoluto più cercati

Per le scarpe, il modello più cercato in assoluto – come riportato anche in passato da altri studi di idealo – sono le Dr Martens da donna. Tra le borse vi è la Michael Kors Jet Set Travel, tra gli orologi l’Apple Watch e tra gli accessori per lui e per lei gli occhiali da sole Ray Ban Aviator. A livello di genere, per gli uomini il prodotto più cercato è risultato essere il giubbotto Napapijri Jacket Rainforest Winter Men, per le donne invece i leggins Adidas Originals 3-Stripes.

Moda: uno dei pochi settori nei quali le donne cercano online più degli uomini

I più interessati a questi articoli sono compresi nella fascia di età tra i 25-34 e 35-44 anni (27,6% per ognuna) seguono poi gli adulti tra i 45 e i 54 anni (20,0%) e in ultima posizione i giovanissimi 18 – 24 (11,2%). Nel 78,7% dei casi le ricerche vengono effettuate da mobile, solo nel 17,6% dei casi da desktop e nel 3,7% da tablet. Il giorno preferito per comparare i prezzi di articoli di moda è la domenica (nel weekend +12,1% di intenzioni di acquisto) ; l’orario è quello serale (tra le 21 e le 23).

Analizzando, infine, le regioni italiane con più di un milione di abitanti e con un interesse a maggior crescita nel mondo del fashion, queste sono: Friuli-Venezia Giulia (+249,9%), Trentino-Alto Adige (+210,6%), Piemonte (+202,9%), Puglia (+201,5%) e Sicilia (+193,0%)[4].

Grazie ai dati ricavati è stato particolarmente interessante scoprire che le donne – alle quali spetta il primato in termini di comparazione prezzi per prodotti di moda – spesso scelgono online anche per l’uomo, quasi due volte di più rispetto alla controparte maschile – ha commentato Antonio Pilello, Responsabile PR e Comunicazione di idealo Italia – Se infatti parliamo di una quota del 21,8% per gli uomini che cercano online prodotti da donna, la percentuale sale al 37,7% nel caso contrario, ovvero per le donne che cercano online prodotti da uomo. Molto spesso l’online viene utilizzato per fare regali al partner, grazie anche alle possibilità di risparmio che nel caso del comparto moda si aggirano intorno al -29,7%, considerando la media di tutti i prodotti presenti nella categoria.

 

 

A proposito di idealo

idealo è un comparatore prezzi con oltre 145 milioni di offerte di oltre 30.000 negozi online.

L’azienda viene fondata a Berlino nel 2000 e da allora è cresciuta costantemente. Dal 2006 entra a far parte del gruppo editoriale Axel Springer SE (editore anche di Bild Zeitung). Attualmente è presente in Germania, Austria, Regno Unito, Francia, Italia, Spagna, con sei portali nazionali. Nel corso dei suoi primi 19 anni di attività ha ricevuto eccellenti recensioni e ha vinto numerosi test condotti da enti autorevoli e indipendenti impegnati nella tutela dei consumatori. Nel 2014 ha ottenuto dall’ente di certificazione tedesco TÜV Saarland il marchio di “comparatore certificato” per la qualità delle informazioni reperibili sul portale e le misure a protezione dei dati degli utenti. idealo mette a disposizione dei propri utenti centinaia di test sui prodotti e opinioni di altri utenti, non limitandosi ad offrire un servizio di comparazione per individuare i prezzi più convenienti, ma ponendosi anche come una guida autorevole e imparziale allo shopping on-line con schede tecniche, filtri di ricerca avanzati e recensioni di esperti. Oltre 800 persone provenienti da quasi 40 nazioni lavorano nella sede di Berlino. idealo è una partecipazione di maggioranza di Axel Springer SE.

 

Compara, compra, risparmia!

[1] Per realizzare questo studio, idealo ha analizzato esclusivamente i dati presenti sul proprio portale italiano nel periodo temporale compreso dal 6 Febbraio 2019 al 5 Febbraio 2020. Questi dati sono stati poi messi a confronto con i dodici mesi precedenti.

[2] In base alle intenzioni di acquisto sul portale italiano di idealo nel 2019.

[3] In questo caso, sono state considerate le prime 20 categorie in “Moda & Accessori” (su 40) con il maggiore risparmio massimo medio sul portale italiano di idealo.

[4] Le regioni con il maggiore interesse online ogni 100mila abitanti sono state: Lazio (score interesse = 100,0), Lazio (91,6), Emilia-Romagna (53,2), Campania (53,0) e Puglia (52,6%).

Più informazioni su