All’Exma di Cagliari la compagnia Afro Danza presenta “Ci RiSiamo ancora equivoci”

TeatrExma, la stagione teatrale organizzata dal Teatro dallarmadio in collaborazione con il Consorzio Camù, prosegue venerdì 14 febbraio alle 21.00. Sul palco dell’EXMA la compagnia Afro Danza di Donatella Padiglione presenta Ci RiSiamo ancora equivoci di e con Paolo Vanacore e Santina Raschiotti.

Questo spettacolo del 2019 unisce il meglio di due precedenti: Equivoci, rassegna di sketch comici di stampo prettamente cabarettistico del 2016 e CiRisiamo del 2018.

Il duo Raschiotti/Vanacore attinge e prende spunto da testi famosi, riadattandoli, modificandoli ed integrandoli con altri, scritti di propria mano, che arricchiscono il proprio repertorio. Ma quando si parla di equivoci, l’improvvisazione è sempre dietro l’angolo: è proprio per questo che uno spettacolo non è mai perfettamente uguale al precedente. Un’ora di risate o, a seconda di quanto si improvvisa, anche qualche minuto di più, perché, come sostiene il duo, “si potrà anche fare indigestione di pasta, ma mai di riso!”.

Il prossimo appuntamento di TeatrExma è venerdì 21 febbraio alle 21.00 con una prima regionale: la compagnia Rossolevante presenta A chi esita con: Silvia Cattoi, Cinzia Piras, Juri e Naima Piroddi, Antonio Sida. Le musiche di scena sono eseguite dal vivo da Simone Pistis, le elaborazioni video sono di Andrea Anglani e la regia è di Juri Piroddi. Un viaggio nel mondo della salute e sicurezza, nel lavoro, sulle strade e in ogni altro ambiente di vita, una analisi su temi civili e sociali che scopre e porta in evidenza tematiche scomode, poco indagate, ma drammaticamente attuali.

Per partecipare agli spettacoli è necessario prenotare ai numeri 3397102534 – 3405332685 o scrivendo a promoteatroarmadio@gmail.com Le prenotazioni, gestite direttamente dal Teatro dallarmadio sono aperte a partire da 15 giorni prima rispetto alla data dello spettacolo e solo nei seguenti orari: dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00. I biglietti prenotati potranno essere ritirati solo il giorno dello spettacolo, mezz’ora prima dell’evento, presso il foyer della Sala Conferenze dell’EXMA.