Volley Serie D: la Web Project chiude a punteggio pieno il girone di andata

La Sottorete si presenta alla trasferta di Narbolia già con molte defezioni, a causa di infortuni e impegni lavorativi. Ma, come se questo non fosse abbastanza, durante il riscaldamento, a seguito di un fortuito scontro a rete, l’alzatore algherese Pitzolu riceve un duro colpo sulla caviglia, che lo costringe a interrompere il riscaldamento.

Il primo set, seppur combattuto, se lo aggiudica la WebProject col parziale di 20-25.

La scarsa concentrazione caratterizza l’inizio del secondo parziale, che vede la Sunvolley distaccare i sottoretini di ben 8 punti. E, nonostante il divario di punteggio venga più volte ridotto, i padroni di casa chiudono 25-19.

Un set perso per i catalani, il primo dall’inizio del campionato.

Il terzo set sembra già concluso per la Sottorete, quando un brutto atterraggio dall’attacco-punto di Demartis, con conseguente distorsione al ginocchio, costringe a una lunga interruzione di gioco e a una sostituzione forzata. Il giocatore, infatti, deve abbandonare il campo alla fine del terzo parziale, che si conclude 14-25 per la compagine algherese.

Grazie al riposizionamento tattico attuato dal mister, unito a una grande personalità dei ragazzi di Alghero, al limite delle loro energie, ci si aggiudica il quarto set 20-25 e la gara, conquistando tre ulteriori punti.

È un momento duro – commenta il presidente della Sottorete, Stefano Ogno. – Sembra che la sfortuna ci perseguiti, abbiamo perso diversi elementi importanti solo durante l’ultimo mese. Ora sembra che alcuni stiano recuperando ma siamo ancora in emergenza. Però la squadra c’è, è tenace. Siamo un bel gruppo, ce la giocheremo fino in fondo. Il nostro obiettivo è arrivare ai play off primi in classifica.

Il centrale, Michele Sari, commenta:

Si spera che il nuovo anno porti un po’ di serenità alla squadra e permetta il recupero di tutti gli elementi essenziali a questo gruppo dal carattere incrollabile, anche se la nuvoletta di Fantozzi aleggia minacciosa e inesorabile.

Prossima gara e prima del girone di ritorno, si gioca ad Alghero sabato 11 alle ore 20, contro la Time Out Volley di Golfo Aranci.