Tortolì. Il Comune sempre più digital, pagamenti più semplici e veloci con PagoPa

L'Assessora al Bilancio Bonaria Murreli: "Si tratta di un sistema di pagamento semplice, affidabile e non oneroso per la PA e per i cittadini"

Più informazioni su

L’assessore ai servizi informatici Walter Cattari: “Un’importante innovazione, un sistema rapido e sicuro”.

Il Comune di Tortolì dallo scorso anno ha attivato PagoPA, un sistema di pagamenti elettronici realizzato per rendere più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione. Non è un sito dove pagare, ma una nuova modalità per eseguire presso i Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) aderenti, i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione in modalità standardizzata.

PagoPA permette di pagare tributi, tasse, utenze, rette, quote associative, bolli e qualsiasi altro tipo di pagamento verso le Pubbliche Amministrazioni centrali e locali, ma anche verso altri soggetti, come le aziende a partecipazione pubblica, le scuole, le università, le ASL. Si possono così effettuare i pagamenti direttamente sul sito del Comune o attraverso i canali (online e fisici) di banche e altri Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP), che sono: le agenzie della propria banca personale, gli uffici postali, gli sportelli ATM abilitati, la home banking del Psp (cercando i loghi PagoPa e CBILL); i punti vendita SISAL, Lottomatica e Banca 5. Con il sistema pagoPA si possono eseguire pagamenti verso tutti gli Enti della Pubblica Amministrazione, tutte le società a controllo pubblico e verso società private che forniscono servizi al cittadino purché aderiscano all’iniziativa.

”Il nostro Comune ha aderito al sistema che è un obbligo di legge, già dallo scorso anno. Il vantaggio è quello di poter usufruire di un sistema di pagamento semplice, standardizzato, affidabile e non oneroso per la PA e più in linea con le esigenze dei cittadini e che rientra rientra nei costi standard rispetto ai casi in cui pagoPA non è usato” afferma l’assessore con delega al Bilancio, Bonaria Murreli.

‘Il portale telematico dei pagamenti elettronici PagoPA rappresenta un’importante innovazione,che segue le norme vigenti di AgID (Agenzia per l’Italia Digitale)’- aggiunge l’assessore all’Informatizzazione, Walter Cattari. Questo sistema permette ai cittadini di effettuare, con il proprio smartphone, tablet o pc, i pagamenti online a favore del Comune in modo semplice, veloce e sicuro” .

L’utilizzo è molto semplice: è necessario collegarsi al link https://tortoli.comune.plugandpay.it. Attraverso questo portale è possibile gestire i pagamenti dei tributi o delle pendenze verso il Comune di Tortolì, comodamente ovunque ci si trova. Si possono effettuare tali operazioni in modo rapido, facile e sicuro, in qualunque luogo e momento della giornata, senza doversi recare presso gli uffici o sportelli di pagamento, ma semplicemente utilizzando un qualsiasi dispositivo che disponga di una connessione ad internet (PC, Smartphone, Tablet) e scegliendo un metodo di pagamento fra i principali in uso online, ossia bonifici bancari e le carte di credito o di debito o prepagate. Il servizio mette a tua disposizione anche le ricevute di pagamenti effettuati al di fuori di questo Portale, purché all’interno del sistema pagoPA.

Sul portale è inoltre presente una guida tutorial che illustra le modalità per accedere ai servizi.

Più informazioni su