Social Pro League: la fase ad eliminazione diretta entra nel vivo

La situazione nella parte in baassa a sinistra del tabellone, vede quattro big match. Il Carpi sorpresa del girone B sta trovando non poche difficoltà ad impensierire il Piacenza che lo sta bloccando sullo 0-0. Anche le altre due partite sono ferme sullo 0-0 Piacenza e Bari ma anche Vis Pesaro e Ravenna non sono riuscite a smuovere il tabellino dei marcatori.

Eccezion fatta per la partita più scoppiettante della parte destra del tabellone dove il Teramo, indiscusso dominatore del girone C, sta conducendo fuori casa con il risultato di 1-2, contro un sorprendente Olbia che ha ancora tantissime possibilità di poter ribaltare il risultato a suo favore.

Sono stati tantissimi i tifosi votanti durante lo svolgimento della fase iniziale del tabellone e per le imminenti fasi calde del gioco si attendono nuovi e numerosi voti da parte dei fan. Per giocare basta accedere e iniziare a votare da questa pagina: https://www.superscommesse.it/social_pro_league.

La sfida è ancora lunga e c’è ancora tempo per portare la propria squadra il più in alto possibile. Ricordiamo che i sedicesimi di finale termineranno il 7 febbraio 2020,  alle ore 00:00. Per tutti i dettagli e approfondimenti sul regolamento rimandiamo alla pagina istituzionale della Social Pro League.