Oristano. Sartiglia 2020, la Regione finanzia un progetto per la comunicazione multimediale

La Regione Sardegna ha finanziato con 112mila 500 euro un progetto finalizzato alla comunicazione multimediale e l’internazionalizzazione dei contenuti audiovisivi sulla Sartiglia

Il progetto, denominato “Sartiglia, emozione senza tempo”, è stato presentato dalla società Terra de Punt SRL (Ejatv, Sardegnaeventi24.com) di Cagliari che per conto della Fondazione Oristano (già Fondazione Sa Sartiglia) dal 2015 coordina e realizza le produzioni audiovisive della giostra equestre. La Fondazione, coerentemente con il percorso di collaborazione intrapreso con la società diretta da Tore Cubeddu, fornirà il sostegno logistico e organizzativo necessario alla attuazione delle azioni previste.

L’iniziativa ha una durata di 12 mesi e consentirà di promuovere la Sartiglia a livello internazionale attraverso produzioni audiovisive, attività di comunicazione, ripresa e messa in onda dell’edizione 2020 della giostra equestre.

Il finanziamento rientra nella Programmazione unitaria 2014-2020 Strategia 2 “Creare opportunità di lavoro favorendo la competitività delle imprese”. Programma di intervento: 3 – Competitività delle imprese POR FESR2014-2020 Azione: 3.4.1 Annualità 2018 BANDO IdentityLAB_2 –  Annualità 2018 Sostegno finanziario alle imprese operanti nel settore culturale e creativo per lo sviluppo di progetti di internazionalizzazione nei mercati interessati ai beni, servizi e prodotti culturali e creativi della Sardegna.

Nello specifico è prevista la realizzazione di una web library, attraverso la digitalizzazione, pubblicazione, promozione e divulgazione di tutti i contenuti audiovisivi sulla Sartiglia e la produzione di nuovi contenuti (anche in live streaming) secondo le più moderne tecniche digitali in 4k. In particolare, l’edizione 2020 sarà filmata integralmente con cineprese ad alta risoluzione, mentre la ripresa multicamera finalizzata alla diretta streaming – per la prima volta – sarà in FULL HD e sarà distribuita anche a livello internazionale attraverso i principali social network, il satellite e nei canali televisivi regionali. Come già avvenuto negli ultimi anni, la diretta sarà commentata in tre lingue, sardo, inglese e italiano.

È prevista anche la produzione di una webserie in 12 puntate dal titolo “Sartiglia. Emozione senza Tempo”. Realizzata in collaborazione con Mommotty SRL e il coordinamento del produttore Daniele Maggioni, la serie vedrà il coinvolgimento di undici giovani film maker sardi: Alessandro Fanari, Luca Manunza, Valentina Spanu, Emanuele Mallocci, Valentina Corona, Federica Ortu, Alessandra Tocco, Marta Ennas, Elisa Meloni, Giulia Camba ed Edoardo Matacena.

Grazie al supporto della Fondazione Sardegna Film Commission il progetto sarà portato all’attenzione di società di produzione francesi, tedesche e croate.

Dal prossimo autunno una specifica azione di promozione porterà le produzioni realizzate nei principali eventi del mondo equestre e nei mercati cinematografici internazionali.