Oristano. Ripresi i lavori nel parcheggio multipiano di via Mariano IV

Sono ripresi questa mattina i lavori per la costruzione dei nuovi parcheggi di via Mariano IV annessi al mercato civico

Più informazioni su

Dopo la risoluzione per grave inadempienza contrattuale con l’impresa Dentoni di Cagliari, l’appalto è stato affidato all’impresa Pellegrini di Cagliari, che nella gara d’appalto era risultata seconda. L’affidamento, per la revisione della progettazione esecutiva e l’esecuzione dei lavori di ristrutturazione ed ampliamento del mercato con annesso parcheggio, è stato effettuato alle medesime condizioni già proposte dalla Pellegrini in sede in offerta e quindi per un importo di un milione 945 mila euro per lavori e 63 mila euro per oneri di sicurezza, con il ribasso del 4,791% sull’importo a base di gara.

“Dopo la risoluzione del contratto è stato necessario osservare tempi tecnici per poter far ripartire i lavori, ma oggi finalmente l’appalto ha ripreso a marciare e contiamo di poter restituire alla città questa importante struttura entro pochi mesi – spiegano il Sindaco Andrea Lutzu e l’Assessore ai Lavori pubblici Francesco Pinna -. L’affidamento dell’appalto alla Pellegrini è stata effettuata articolando la nuova progettazione in due fasi: la prima che riguarda la revisione del parcheggio pluriplano e la seconda per il mercato civico”.

Definita la progettazione oggi sono iniziati i lavori del parcheggio che si articola su due livelli: un piano fuori terra dotato di 136 stalli per autovetture e un livello seminterrato con 146 posti auto (134 coperti e 12 coperti) per complessivi 282 posti parcheggio. Entrambi i livelli del parcheggio sono dotati di posti auto per persone diversamente abili collocati nelle immediate vicinanze dei collegamenti con il mercato.

Il progetto di revisione, confermando l’impostazione generale iniziale, prevede il completamento delle strutture parzialmente realizzate con alcune modifiche di carattere architettonico e funzionale. Si conferma la realizzazione di un collegamento tra i due piani tramite un corpo scale e ascensore. L’accesso veicolare ai due livelli è unico e posizionato sulla Via Mariano IV così come l’uscita. L’accesso avverrà tramite rampe a doppio senso di marcia. Il parcheggio sarà dotato di due accessi pedonali. L’accesso per le persone diversamente abili sarà garantito ad entrambi i livelli del parcheggio grazie ad una rampa con una limitata pendenza (massimo 10%) e un blocco scale con ascensore. Il parcheggio sarà dotato di un impianto di smaltimento delle acque meteoriche, di un impianto antincendio, di un impianto di illuminazione e di un sistema di telecamere digitali per la videosorveglianza.

“L’importanza per la città e per il tessuto economico locale del parcheggio multipiano e del mercato è ben nota a tutti –  aggiungono il Sindaco Lutzu e l’Assessore Pinna -. L’obiettivo è riuscire a concludere velocemente il parcheggio e nel frattempo definire i dettagli per la rimodulazione del progetto esecutivo che su indicazione del Comune sarà realizzato dalla stessa impresa Pellegrini. Il parcheggio sarà importantissimo per tutto il centro cittadino e, una volta che sarà ultimato, anche per il nuovo mercato civico”.

La lunga vicenda dei lavori del Mercato civico, dopo l’aggiudicazione nel 2015 dell’appalto all’impresa Dentoni per un importo complessivo di 3 milioni 277 mila euro e i forti ritardi e le inadempienze che hanno accompagnato l’esecuzione dei lavori, era sfociata nella risoluzione del contratto a ottobre del 2018. Da allora, si è lavorato alla valutazione dello stato di consistenza della struttura e all’assegnazione dei lavori a un nuovo soggetto. Nel frattempo il Tribunale di Oristano ha respinto il ricorso presentato dall’impresa Dentoni e dato ragione al Comune di Oristano sulla alla risoluzione del contratto d’appalto decisa per grave inadempienza contrattuale.

Più informazioni su