Nurri: due persone denunciate per raccolta e trasporto illecito di rottami ferrosi

I Carabinieri del Comando Provinciale di Nuoro hanno intensificato i controlli stradali su furgoni e autocarri per contrastare il dilagante fenomeno del trasporto illecito di rifiuti che costituisce uno dei reati più diffusi in materia ambientale.

Nell’ambito dei servizi di prevenzione a largo raggio svolti lungo le principali vie di collegamento del Sarcidano, i Carabinieri della Stazione di Nurri hanno denunciato due persone per attività di gestione di rifiuti non autorizzata.

Durante il controllo dei documenti di circolazione del veicolo in uso, i militari hanno accertato un trasporto di materiale tipo ferroso e ingombrante per conto di terzi senza le autorizzazioni previste dalla normativa vigente. Veicolo e rifiuti sono stati sequestrati e sono in corso gli accertamenti per individuare sia il luogo dove è stato prelevato il materiale ferroso sia il sito destinato ad accoglierlo.

Oltre ai compiti ordinari di prevenzione in generale, i Carabinieri del Comando Provinciale di Nuoro assicurano continuo impegno nel monitoraggio e contrasto dei reati ambientali in supporto ai reparti speciali dell’Arma dei Carabinieri all’uopo destinati.