Minoranza occupa le commissioni, Giagoni (Lega): “Atteggiamento irresponsabile e contro gli interessi dei cittadini”

La minoranza occupa le Commissioni e impedisce, di fatto, il regolare svolgimento dei lavori in segno di protesta perché in attesa di risposte sulla continuità territoriale aerea. “L’atteggiamento irresponsabile assunto dall’opposizione rischia di minare la discussione di temi di grandissima importanza per l’intera isola e inseriti come prioritari nell’agenda di discussione!” Attacca il Capogruppo Lega, Dario Giagoni.

“Un comportamento a dir poco vergognoso che sta bloccando la discussione sul piano dimensionamento scolastico con il quale la Giunta Solinas ha salvato tutte le scuole dalla chiusura anche nei paesi più piccoli; che ancora ha fatto si che gli operatori balneari vedano sfumare la possibilità odierna di approvazione del provvedimento che consentirebbe di mantenere le strutture aperte durante tutto il corso dell’anno; impedito l’approvazione del cosiddetto PL 71 inerente la contrattazione separata per gli operatori del Corpo Forestale di Vigilanza Ambientale, atteso da 20 anni ormai, è stato rimandato a giovedì nonostante il Presidente della I Commissione, Pierluigi Saiu, sia riuscito a far approvare due emendamenti tra le urla di coloro che dovrebbero fare gli interessi del popolo sardo e non mettere in atto sceneggiate napoletana! Credevamo che chi si riempie la bocca con “Istruzione e lavoro al primo posto” avesse almeno la decenza di non impedire quanto di giusto si vuole portare avanti su questi temi!”

Prosegue il leghista “Il Presidente sta lavorando, insieme all’Assessore ai Trasporti, incessantemente per trovare una soluzione che preme a noi come cittadini in primis e hanno in mente un’idea ben chiara della continuità ora attendono solo che l’Europa si esprima in merito.”