Difesa. Calvisi: “Soddisfazione per approvazione della Risoluzione sugli alloggi di servizio militari”

“Con questa risoluzione si delineano i cardini di una politica abitativa innovativa che affronta i nodi più importanti"

“Esprimo la mia soddisfazione per l’approvazione all’unanimità in Commissione Difesa della Camera dei Deputati della risoluzione sugli alloggi di servizio militari”. Lo ha dichiarato il Sottosegretario di Stato alla Difesa, Giulio Calvisi (con delega agli alloggi militari), a seguito dell’approvazione in Commissione Difesa della risoluzione sugli alloggi di servizio militari.

“Quello di oggi è il risultato di una piena collaborazione tra Governo e Commissione Difesa su un tema delicato e cruciale, in perfetta sintonia con l’intento già annunciato dal Ministro Guerini di emanare un nuovo decreto (atteso dal 2015).Tale atto rappresenta la sintesi dei tre testi presentati precedentemente dagli esponenti di maggioranza e opposizione (Frailis, Frusone e Deidda)”.

“Con questa risoluzione si delineano i cardini di una politica abitativa innovativa che affronta i nodi più importanti, quali il recupero e la pronta assegnazione degli alloggi vuoti, così come l’introduzione di criteri rigorosi che evitino ogni possibilità di abuso tra le assegnazioni relativealle categorie protette. L’obiettivo – ha concluso Calvisi – è quello di utilizzare al meglio il patrimonio abitativo esistente e, guardando al futuro, cercare di soddisfare le esigenze alloggiative del personale della Difesa nei ruoli Ufficiali, Sottufficiali, Graduati e Truppa”.