Volley Serie D: vola da sola al primo posto la WebProject Sottorete

Nell’attesissimo scontro diretto di sabato 7 dicembre, la compagine algherese vince 3 a 0 e si aggiudica 3 punti pieni distaccando così la Idili Frutta Smeralda Ossi, i rivali/amici fino a quel momento a pari punti.

Il primo set è caratterizzato sin dall’inizio da una serie di errori da entrambe le parti; solo un po’ più di determinazione e convinzione facilita la vittoria dei ragazzi della WebProject, che riescono infine a imporsi con un parziale di 22-25.

Uno straordinario gioco di squadra contraddistinto da battute aggressive e ricostruzioni importanti, dirette dal regista Enrico Granese, permette di chiudere il secondo set con più distacco (16-25).

Nel terzo set si ha un calo, ma, grazie ai consigli del mister e all’efficacia a muro e in attacco di Pierluca Tanda e compagni, si verifica una ripresa che consente di recuperare un importante svantaggio iniziale e concludere così il parziale (23-25) e la partita.

L’allenatore della WebProject Sottorete, Fabio Guido, parla di:

Una vittoria tanto attesa, una vittoria abbastanza netta, nonostante l’Ossi abbia fatto una buona gara.

Continua affermando che:

Il nervosismo ha contraddistinto la prima fase della partita, ma poi i ragazzi hanno preso confidenza con quelle che sono le loro capacità di squadra e, nonostante il calo fisiologico del terzo set, dopo due vinti, sono riusciti a chiudere in modo positivo lo scontro al vertice della classifica.

Alla domanda su chi sia stato il miglior giocatore del match, il mister non indugia nell’affermare che sicuramente è stato il gruppo a permettere questa vittoria.

Di questa opinione anche l’alzatore Mario Pitzolu, il quale è convinto di avere dato prova insieme ai suoi compagni di essere una squadra compatta, che ha saputo affrontare una partita non facile in trasferta e nonostante aver dovuto rinunciare a uno dei giocatori titolari, infortunatosi durante il riscaldamento.

Al termine della quinta giornata i “sottoretini”, supportati dal pubblico, si meritano da soli l’apice della classifica con 5 partite vinte a punteggio pieno su 5 disputate.

L’obiettivo è ora mantenere la posizione. E si cercherà di farlo già da sabato 14 dicembre alle ore 20:00, nella palestra in via S. Diez ad Alghero, nella gara contro Mac Donald’s Gym Oristano.