Rally Monza Show. Nicola Imperio con i colori Gialloblu si racconta

“E’ stato un fine settimana molto intenso ed entusiasmante – ci ha raccontato -. Abbiamo finito in testa le prime due giornate, poi la domenica mattina, la rottura del motore ci ha privato della vittoria finale. Lucio ha guidato alla grande, ma questo non mi sorprende.

La Pentacar, oltre essere un grosso team, è anche una grande famiglia. Tutti meritavamo un risultato diverso, soprattutto per gli sponsor e lamia scuderia, l’Autoservice Sport, sempre presente nelle mie avventure non solo in gara.
Personalmente ormai corro poco, ma quando lo faccio cerco di dare il massimo per portare a casa la vittoria. E’ stato un peccato ma questo significa che ancora non è arrivato il momento di attaccare il casco al chiodo”.

A Monza correva anche Rachele Somaschini, di cui Nicola Imperio con la sua LRT Sardinia Rally & Communication è Charity Partner del progetto di solidarietà #correreperunrespiro. Somaschini con Chiara Lombardi, fresche del titolo di campionesse italiane nel CIR, hanno esordito positivamente con una Skoda R5.

“Ora – conclude Imperio – pensiamo a far crescere il 7° Corso Navigatori & Piloti dando un appuntamento per marzo 2020 a Tempio Pausania (Hotel Pausania Inn).