Nuoro: 13 dicembre, va in scena “Blumen” in conclusione del Note a Margine 2019

Siamo in un laboratorio in cui si realizzano lavori con fiori e i fiori, Blumen in tedesco, sono i protagonisti ossessivi di questa pièce. Sono i fiori con tutto il lavoro che esigono, che hanno condizionato, quasi come un incubo, la vita dei due protagonisti.

Un uomo e una donna sulla soglia della maturità, due figli gemelli, un maschio e una femmina in età scolare, una casa, una vita tranquilla. Una storia come tante altre.

[foto id=”291864″]

La narrazione avanza e tra ricordi, qualche schermaglia amorosa e un po’ di gelosia, sentiamo di essere immersi in un ménage del tutto particolare. Così, mentre per tutto il tempo continuano a creare corbeilles, corone e mazzi di fiori, scopriamo che la loro esistenza è chiusa, tormentata eppure felice.

I due gemellini non esistono. Parlano di amici che forse non ci sono e i vicini è meglio che non sappiano. Ma che cosa?

E in una scena di agghiacciante flashback, scopriamo che i due gemelli sono loro, che si amano, ma sono fratelli e per questo sognano di poter andare un giorno sulla luna e scrivere “ti amo” là dove niente può essere cancellato.

Andranno sulla luna a consacrare il loro amore? Chissà.

Blumen: la storia di una passione.

Si prega di arrivare a teatro in anticipo sull’orario di inizio spettacolo per permettere un regolare accesso in sala e rispettare la massima puntualità. A inizio spettacolo non sarà possibile accedere in sala.

Informazioni:

Associazione Culturale Bocheteatro
Recapiti telefonici: 0784.203060 / 338.7529106
Gli uffici sono aperti dal lunedì al venerdì dalle ore 9:30 alle ore 13:30
Apertura botteghino: la sera dello spettacolo alle ore 19:00

Ingresso

Biglietto Intero € 12 / Biglietto Ridotto € 10 (over 65 / under 25)
Puoi acquistare i biglietti anche online sul sito www.ciaotickets.com
Oppure: Agenzia CTS a Nuoro c/o Exme in Piazza Mameli n. 1 – telefono: 0784 32490