Milano, marcia a favore di Segre, Scajola: “Confronti basati su idee, non su violenza”

Il Sindaco Scajola, quindi, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

Bisogna capire che occorre avere un linguaggio moderato, bisogna stare uniti, dando serenità all’Italia e questo non lo si fa usando un linguaggio violento e raccontando cose non vere. Bisogna recuperare un confronto politico che si basa sulla verità delle cose, sul confronto delle idee e non sulla violenza.

Alla senatrice a vita Liliana Segre è stata assegnata la scorta dopo le recenti minacce antisemite.

[foto id=”291778″]