La fondazione per un mondo libero dalla droga non si ferma neppure a Natale

A sentire le notizie delle ultime settimane, si direbbe che i pusher, anche questo Natale, non abbiano intenzione di andare in ferie!

Le migliaia di piantine di marijuana coltivate e ritrovate in diverse località della Sardegna e i sequestri di ingenti quantità di droghe di ogni genere dimostrano come l’industria del malaffare non si risparmi nel lavoro per tenere approvvigionato il mercato della morte.

A livello internazionale, ormai, le multinazionali del narcotraffico fanno a gara nel ritrovare i modi più inverosimili per trafficare tonnellate di cocaina quasi fosse farina di grano tenero per sfamare la popolazione. La droga sta invadendo le nostre strade tra la rassegnazione generale, quasi non ci fosse più niente da fare per arginare un fenomeno che sta mettendo a rischio l’esistenza stessa delle giovani generazioni.

Se i trafficanti aumentano il loro impegno, spesso ben sostenuti da parti politiche ed economiche presenti nella società, i cui interessi non mirano certamente alla salvaguardia della salute dei nostri ragazzi, altrettanto impegno metteranno in campo i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology, decisi a contrastarli in ogni modo anche durante le festivitià di fine anno.

“L’arma più efficace nella guerra contro la droga è l’istruzione” scriveva il filosofo L. Ron Hubbard e i volontari usano proprio quest’arma per informare i giovani, sulle vere conseguenze derivate dall’uso di qualsiasi sostanza stupefacente.

Con la distribuzione di decine di migliaia di libretti “La Verità sulla Droga” nelle strade delle nostre città e il coinvolgimento di centinaia di commercianti nella loro divulgazione, le decine di conferenze tenute su tutto il territorio nazionale, Sardegna compresa, che stanno informando migliaia di studenti, una nuova cultura sulla droga si sta diffondendo e, in qualche modo, sta rallentando la spirale discendente che per qualcuno sembrerebbe inarrestabile.

Fondazione per un mondo libero dalla droga

I volontari anche in questa settimana di Natale saranno nelle strade e piazze di Cagliari, Olbia e Nuoro con il messaggio che solo se libero dalla droga sarà un buon Natale.

Info: www.noalladroga.it