Fanghi fognari sversati a Magomadas: PDF Sardegna chiede l’intervento della Regione

Il Popolo della Famiglia Sardegna, in seguito alla scoperta di sversamenti di fanghi fognari nella pianura di Magomadas (OR) documentata con un video dall’ex parlamentare e responsabile di Unidos Mauro Pili, chiede con forza che la Regione Sardegna e gli Enti competenti intervengano immediatamente avviando un’indagine e bloccando, una volta per tutte, questo circuito illegale di smaltimento di rifiuti.

I cittadini sardi devono avere la certezza che in nessuna zona dell’isola avvengano più illeciti di questo tipo. Ricordiamo agli amministratori che in quelle zone sono presenti aziende agricole che vedono nella pastorizia la loro attività principale.

Riteniamo giusto, oggi più che mai, ridonare alle popolazioni che hanno subìto l’inquinamento di quei terreni la sicurezza che in quei luoghi non verranno più sversati fanghi fognari o nessun altro tipo di sostanza tossica. Le famiglie sarde ce lo chiedono. Chiedono di poter far crescere i propri figli senza dover temere per la loro incolumità e per la loro salute.

Popolo della Famiglia Sardegna