Cagliari: prosegue la collaborazione tra E-distribuzione e il corpo forestale e di vigilanza ambientale

 E-Distribuzione, la Società del Gruppo Enel che gestisce la rete di Media e Bassa tensione, e il Corpo Forestale e di Vigilanza Ambientale (CFVA) dell’Assessorato della Difesa dell’Ambiente della R.A.S. proseguono nelle attività di collaborazione finalizzate alla prevenzione incendi, all’ambiente e al miglioramento della qualità del servizio elettrico.

Lo scorso 1° agosto E-Distribuzione, CFVA e Assessorato all’Ambiente, hanno siglato l’importante Protocollo di Collaborazione che trova la sua ragione essenziale nel fatto che sia E-Distribuzione che il CFVA nell’espletamento dei loro compiti istituzionali hanno di fatto un presidio sull’intero territorio regionale, che il personale del CFVA può trovarsi a operare in prossimità di impianti elettrici in tensione durante le attività di spegnimento degli incendi e che E-Distribuzione ha il compito di garantire la continuità del servizio elettrico e di migliorarne la qualità.

Il protocollo prevede l’ottimizzazione dei flussi informativi tra le parti, al fine di conseguire la massima efficienza ed efficacia operativa in caso di emergenza nonché nell’attività di prevenzione degli incendi, lo sviluppo di attività di consulenza reciproca, anche in materia di Prescrizioni Regionali Antincendio e di attività di taglio piante, indispensabili per la manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti di E-Distribuzione e inoltre dei moduli di formazione congiunta.

Proprio in materia di formazione congiunta si è svolto presso l’innovativo Centro di Addestramento Operativo (CAO) di Cagliari di E-Distribuzione un seminario informativo con docenza interna di personale esperto verso il personale del CFVA, che si inserisce non solo come una delle attività previste nel protocollo ma anche tra le iniziative di sostenibilità di E-Distribuzione a favore del territorio in cui opera.

 In particolare, oltre ai temi su come approcciarsi agli impianti in situazioni di emergenza, sono state approfondite le conoscenze sulla rete elettrica in Sardegna e le modalità di contatto con il Centro Operativo di E-Distribuzione; infine sono state eseguite delle prove di messa in sicurezza attraverso la Realtà Virtuale ed è stato visitato il campo prove.

 In Italia E-Distribuzione ha realizzato 12 Centri di Addestramento Operativo, il CAO di Cagliari (in loc.Pille’e’Matta a Quartucciu) è costituito da 2 Aule didattiche, un Laboratorio attrezzato ed un Campo Scuola corredato di impianti dimostrativi. Nei CAO si svolgono varie iniziative di formazione, informazione ed addestramento di partner esterni come scuole, università, associazioni, nonché tutti gli enti che svolgono un ruolo sociale nella gestione delle situazione di emergenza dovute ad eventi atmosferici o altre casistiche.

 Enrico Bottone (Resp. Area Nord- Ovest) di E-Distribuzione ha dichiarato: “Siamo soddisfatti che la collaborazione con il CFVA stia proseguendo secondo quanto previsto nel Protocollo. Crediamo pienamente che lo sviluppo della conoscenza reciproca e lo sviluppo delle altre attività previste sia un elemento essenziale per la gestione corretta, efficace e condivisa delle situazioni di emergenza e critiche e per la messa in campo di tutte le attività di prevenzione necessarie.  Oltre al seminario in aula e la visita agli impianti di distribuzione presenti presso il Centro, abbiamo riscontrato molto coinvolgimento anche nell’utilizzo della Realtà Virtuale, uno strumento didattico innovativo che consente di simulare in modo realistico gli scenari di intervento sui nostri impianti, le operazioni da svolgere e, nel complesso, riflettere sulle modalità del lavorare in sicurezza” 

Il CFVA dichiara: Crediamo che lo sviluppo della conoscenza reciproca e lo sviluppo delle attività previste nel protocollo di collaborazione sia un elemento essenziale per la gestione corretta, efficace e condivisa delle situazioni di emergenza e per tutte le attività di prevenzione necessarie.In tale contesto, la partecipazione di 25 dipendenti del CFVA, tra i quali i Direttori dei Servizi centrali e territoriali, nonché i responsabili dei settori AIB ed esperti DOS,  presso il Centro di Addestramento Operativo di Quartucciu, ha permesso di approfondire le conoscenze sulla organizzazione e gestione della rete di distribuzione elettrica, necessaria per le corretta attività operativa e di prevenzione degli incendi.L’attività formativa consentirà inoltre di migliorare ulteriormente gli standard sulla sicurezza del personale  forestale che spesso opera in prossimità di impianti elettrici in tensione durante le attività di spegnimento degli incendi.Nel corso della giornata formativa è stato particolarmente apprezzato il sistema della Realtà Virtuale quale strumento didattico per l’addestramento del personale operativo indirizzato sul rispetto di tutte le norme di tutela della sicurezza.