Le Rubriche di Sardegna Reporter - Associazioni-Sindacati

Rocco Palombella (UILM) sulla sospensione dello spegnimento degli impianti ex Ilva

"Nel pomeriggio si è svolto un incontro tra i vertici di ArcelorMittal e i rappresentanti dei lavoratori dello stabilimento di Taranto, durante il quale l'azienda ha comunicato la sospensione del programma di spegnimento e fermata degli impianti, annunciato lo scorso 15 novembre, in attesa della decisione del Tribunale di Milano sul ricorso d'urgenza presentato dai Commissari. Riteniamo che questa comunicazione sia un primo passo importante per poter avviare un confronto serio e impegnativo per scongiurare un disastro ambientale, occupazionale e industriale".

Così Rocco Palombella, Segretario Generale UILM, sulle ultime novità della situazione dell’Ex Ilva.

Come abbiamo richiesto oggi insieme alle altre organizzazioni sindacali – dichiara il leader UILM – ora si deve aprire un tavolo tra sindacati, azienda e governo per risolvere questa situazione che riguarda 20mila lavoratori, partendo dall’accordo del 6 settembre 2018. Continueremo – conclude – a svolgere le nostre azioni, coinvolgendo tutte le istituzioni italiane, affinché questo spiraglio possa portare a una rapida risoluzione che garantisca risanamento ambientale, tutela dei livelli occupazionale e continuità industriale.