Nuoro: La Polizia di Stato denuncia una giovane per spaccio di sostanze stupefacenti

Nel corso della serata di sabato 09 novembre la Polizia di Stato, durante la manifestazione Cortes Apertas, nel corso degli ordinari servizi di controllo del territorio predisposti dal Questore di Nuoro Massimo Alberto Colucci, finalizzati alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, ha deferito all’Autorità Giudiziaria per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti una giovanissima ragazza residente in città.

Personale delle Volanti durante la citata attività rinveniva una borsa da donna, nei pressi di una delle Cortes allestite per la nota manifestazione enogastronomica, all’interno della quale i poliziotti hanno rinvenuto 6 dosi di marijuana appositamente confezionate in involucri di cellophane termosaldati pronti per essere ceduti ad eventuali acquirenti e alcune banconote di piccolo taglio probabile provento dell’attività di spaccio.

La successiva perquisizione domiciliare ha consentito, inoltre, di sequestrare ulteriore sostanza stupefacente, sempre del tipo marijuana, un bilancino di precisione, materiale utile per il confezionamento delle dosi, e 380 euro in contanti.

L’attività dei poliziotti ha permesso di sottoporre a sequestro complessivamente 30 grammi di marijuana, destinati ad essere smerciati il fine settimana.