Nuoro: il 16 novembre uno show-cooking gratuito con Denise Delli

Prosegue il tour di FoodAddiction in Store: tanti eventi dedicati alle bontà gastronomiche del bel paese, organizzati da iFood e Dissapore in collaborazione con Scavolini, che riapre le porte dei suoi showroom per accogliere tutti gli amanti della buona cucina. Show-cooking e degustazioni per esperienze culinarie indimenticabili, perfezionate dalle sapienti mani di food blogger, food coach e artigiani del cibo, per conoscere e apprendere tutti i segreti della cucina.

L’appuntamento

Sabato 16 novembre l’ex concorrente di Masterchef Denise Delli porterà in uno show-cooking gratuito la ricetta di un “riso saltato” che racconta la storia della Sardegna. Per festeggiare l’inaugurazione del nuovo Scavolini Store Nuoro, gli ingredienti sono ispirati alla tradizione dell’isola: dal Su Casizzolu arrosto alla Bottarga di Cabras, sapori decisi e ben riconoscibili per rappresentare la Sardegna in un piatto. Denise indosserà il grembiule a partire dalle 18:00 e il pubblico presente potrà aiutarla nella preparazione della ricetta e gustare il piatto nella fase di assaggio.

L’ospite speciale

Denise Delli ha 37 anni, è originaria Pisa ed è qui che vive tutt’ora. Ha partecipato alla settima edizione di Masterchef classificandosi 5a. Prima di partecipare al talent culinario era una Clinical risk manager, poi, appena concluso il percorso televisivo, ha cambiato lavoro e si è data alla ristorazione. Ha gestito un ristorante per una stagione e adesso è in procinto di aprirne un altro. Ha il diploma da chef ed è docente di cucina ma si occupa anche di consulenze per la ristorazione e ricopre il ruolo di personal chef. Insomma, vive il mondo della cucina a 360°!

Il tema e la ricetta

Per questa speciale inaugurazione, l’ex concorrente di Masterchef Denise Delli proporrà una versione del riso saltato, rivisitato con ingredienti tipici sardi. Riso tostato e cotto in brodo classico e successivamente messo in freezer per renderlo compatto e solido e conferirgli la forma desiderata. A concludere la ricetta una decorazione di verdure sbiancate e microgreen unite ad una spolverata di bottarga di Cabras e cialde di caciocavallo sardo. Un vero omaggio alla bella isola e una delizia per il palato.

La location

L’evento si svolge presso il nuovissimo Scavolini Store Nuoro che si trova presso il centro commerciale centro città a Biscolla; al suo interno si possono scoprire le collezioni per l’arredo cucina e living tra cui l’ultima proposta Scavolini: Delinea e ancora: LiberaMente e Carattere. Sono inoltre esposti modelli per l’arredo bagno, tra cui Tratto e Qi Bath. La professionalità dello staff, con un personale altamente qualificato, rende lo Store una vera “boutique” della moda per l’arredamento della casa, in grado di soddisfare i desideri di gusto e progettuali della clientela più esigente.

Scavolini

Scavolini nasce a Pesaro nel 1961 grazie all’intraprendenza dei fratelli Valter ed Elvino Scavolini e in pochi anni si trasforma da piccola azienda per la produzione artigianale di cucine in una delle più importanti realtà industriali italiane. In poco tempo, ha raggiunto dimensioni considerevoli e oggi dispone di un insediamento industriale che, a livello di Gruppo, raggiunge i 240.000 mq (di cui 110.000 coperti) dove lavorano oltre 660 dipendenti. Il risultato dell’impegno aziendale è dimostrato dal fatturato di Gruppo, che ha raggiunto nel 2018 i 225 milioni di euro. Inoltre, l’indotto costituito dai fornitori di parti componibili, che negli anni è cresciuto attorno all’Azienda, è oggi una realtà importante per il territorio locale.

Dissapore – Niente di sacro tranne il cibo

Oggi in Italia Dissapore.com è tra le voci del web più autorevoli nel mondo dell’informazione gastronomica, letto e navigato sia dai professionisti del settore alimentare e che dai “gastrofissati”, sempre più numerosi in Italia. Ha rivoluzionato il modo di scrivere di cibo, andando oltre le apparenze, smitizzando i luoghi comuni, con il vantaggio di rimanere indipendenti. Con 19 milioni di visite annue, 31 milioni di pagine visite e 1 milione e mezzo di letture al mese, Dissapore.com è un potente web influencer, con un intuito eccellente nel riconoscere i fenomeni emergenti o le tendenze e le abitudini in grado di affermarsi. Con l’ingresso in società dell’editore NetAddiction, Dissapore.com intraprende una nuova sfida, confermando l’attitudine al cambiamento e all’innovazione nel modo di raccontare il cibo: più notizie quotidiane, liste approfondimenti e inchieste in un flusso continuo di articoli, immagini e video vivacizzato da un mix di approfondimenti, scandali, intrattenimento e ironia supportato da un investimento corposo in comunicazione sui social media.