La società “Ecocentro Sardegna” (Gruppo Esposito) conquista a ECOMONDO il “Premio Sviluppo sostenibile 2019”

Patrocinato del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ed insignito della Medaglia del Presidente della Repubblica.

 

La società Ecocentro Sardegna, realtà del Gruppo Esposito con sede a Cagliari, è stata premiata a Rimini per il suo innovativo impianto per il trattamento dei rifiuti spiaggiati che opera a Quartu Sant’Elena.

Il sistema impiantistico brevettato consente il recupero di alghe e posidonia, dando vita a nuovi prodotti ecosostenibili. Restituisce inoltre sabbia pulita alle spiagge d’origine contrastando il fenomeno dell’erosione costiera.

Un riconoscimento estremamente significativo che testimonia la validità di questa innovativa soluzione, brevettata a livello italiano ed europeo,  in grado di recuperare ogni singolo granello di sabbia da restituire alla spiaggia d’origine e di valorizzare la frazione organica presente rendendola idonea all’utilizzo in agricoltura o riutilizzabile in bioedilizia.

La validità del sistema è stata confermata nel modo più significativo con l’intervento effettuato ad Alghero, la cui principale spiaggia era oppressa dal problema della posidonia. Sono state rimosse dalla spiaggia circa 2500 tonnellate di posidonia, che hanno restituito alla spiaggia d’origine, dopo il trattamento nell’impianto di Ecocentro Sardegna, oltre 1200 tonnellate di sabbia pulita.