Gallipoli: 8-11 novembre, appuntamento con Salexpo, “Il Salento a tavola”

Salexpo è la Rassegna del Gusto dedicata alle prelibatezze gastronomiche salentine.

Si configura come momento dedicato per la promozione dei sapori sul territorio nazionale, in particolare dei prodotti a km 0, con l’obiettivo principale di promuovere tutto il comparto produttivo tipico del Salento, partendo dalla tavola e arrivando a ritroso fino al mare e alla terra, con gli uomini che hanno scelto la via della qualità come strada unica per il successo.

L’iniziativa si articolerà in un’esposizione ospitata all’Hotel Bellavista Club Caroli Hotels, dove saranno allestiti i banchi di Salexpo. Gli espositori potranno presentare i propri prodotti sui desk messi a disposizione dall’organizzazione e tenere attività di presentazione, degustazione e vendita.

Partecipano all’evento le classi degli Istituti Alberghieri salentini di Lecce, Otranto, Nardò, Santa Cesarea Terme, Ugento, che visiteranno l’esposizione e faranno la spesa ai banchi per organizzare un menù che cucineranno al ristorante del Bellavista Club sotto la guida degli Chef Euro-Toques Italia, Onofrio Terrafino e Massimo De Matteis, i quali premieranno i migliori menù.

Con Salexpo – sottolinea Attilio Caroli Caputo, direttore di Caroli Hotels promotore dell’evento – cerchiamo di promuovere la cultura dell’ospitalità attraverso il coinvolgimento di una un platea di studenti degli Istituti Superiori del Salento con indirizzo Turistico e Alberghiero per formare i giovani, attraverso l’esperienza diretta in evento, sulle risorse straordinarie che abbiamo a disposizione e promuovere il territorio anche e soprattutto attraverso le eccellenze enogastronomiche e i loro produttori sempre più protagonisti di una ribalta internazionale.

Nell’intera Penisola Salentina, in ristoranti selezionati, sarà possibile scoprire un apposito menù Salexpo, che valorizza il paniere delle prelibatezze enogastronomiche nostrane in ricette della tradizione reinterpretate dallo chef della casa.

Salexpo per gustare le prelibatezze del Salento consiglia:

A Casa tu Martinu – Taviano, Le Stanzie – Supersano, Bellavista Club – Gallipoli, Ristorante Terminal – Santa Maria di Leuca, Castello di Ugento – Ugento, Primo Restaurant – Lecce, Masseria La Cornula – Nardò, Offishina – Matino, Cantina Duca Guarini – Scorrano, Facula – Gallipoli, L’altro baffo – Otranto, Il Ficheto – Carpignano Salentino, Al capitano cortese – Morciano di Leuca, Sante Le Muse – Salve, Masseria Nonno Tore Tricase, Retrò – Castrignano del Capo, Zio Tom –Santa Maria di Leuca, Agriturismo Gli ulivi – Tricase Porto, Agriturismo Spirdo – Ruffano, L’Origano – Minervino di Lecce, Lo Scalo – Novaglie, Agritoria Fulana – Giuliano di Lecce, Trattoria Jolanda – Lucugnano, La Cutura – Giuggianello, La Vecchia Cantina – San Simone, Trattoria Acaya – Acaya, Rua dei Travaj – Patù, Schola Sarmenti – Nardò, Lemi Tricase, Taverna del porto – Tricase Porto, Il Pettolino – Gallipoli.

Il programma

Il programma di quest’edizione sarà ricco di interessanti interventi:

  • venerdì si parlerà della patata novella di Galatina DOP con Federico Manni, export manager della Cooperativa Acli di Racale e sarà presentato il volume “Adotta un ulivo millenario” a cura di Raffaele Cazzetta e Rossella Barletta;
  • sabato Giovanni Melcarne, dell’azienda Forestaforte, interverrà sulle prospettive di futuro per il Salento;
  • domenica 10 novembre è prevista la consegna del premio Salexpo 2019 “Memorial Alessandro Nocco” allo Chef non vedente Antonio Ciotola;
  • lunedì 11 novembre Iacopo Conte presenta l’app “Orto e Porto” per ricevere a casa frutta e verdura.

Si terranno veri e propri Corsi di Cucina Salentina aperti a tutti e gratuiti, dove Chef Euro-Toques Italia insegneranno l’arte culinaria usando i prodotti presenti.

L’obiettivo di rendere Salexpo un grande appuntamento per la promozione dei sapori salentini passa inevitabilmente dall’impegno di tutti: produttori, operatori dell’ospitalità e della ristorazione, nuove leve del mondo dell’hotellerie. Il network alberghiero salentino Caroli Hotels, promotore dell’appuntamento, è pronto a cogliere la sfida.

Le aziende selezionate per Salexpo sono:

1904, Acli Racale, Alea, Baccaro Salumi, Calò & Monte, Cantina Duca Carlo Guarini, Castrense Mare Vivo, Cazzetta, Conap, De Pascali Sergio Alezio, Dolciumi Tamborrini, Elisir Principato di Leuca, Facula, Fattoria La Vegliese, Fedele, Forestaforte, Forno Caroppo, Forno d’Oro, Friscous Petramarè, InMare, Infuso Natura, L’Olivicola, La Dispensa di Caroli, Liquorificio Piccioli, Maglio, Masseria La Cornula, Miele Selvaggi, Mulino Maggio, Natura e Benessere, Orto e Porto, Pastificio Benedetto Cavalieri, Pastificio Del Duca, Primoljo, Salento Chips, Sandemetrio, Scapece Manno, Superbe, Tonno Colimena, Trilat, Unione Agricola Melissano, Vincotto Primitiv, Vinicola Palamà.

Si ringraziano i partners di Salexpo: AMIRA, Eurotoques Italia, Slow Food Sud Salento, Orto e Porto, Forestaforte, Acli Racale, Europroject, Cliocom, Promo, De Tullio, Facula