GAL Sinis: pubblicati i bandi in bozza per lo sviluppo delle imprese locali

Sono stati pubblicati in bozza, sul sito www.galsinis.it, i primi bandi del GAL Sinis, destinati alle imprese (già costituite o di nuova costituzione) localizzate nei comuni di Baratili San Pietro, Cabras, Narbolia, Riola Sardo e San Vero Milis.
Questi nel dettaglio gli interventi:
– Turismo attivo: sviluppo di imprese extra-agricole: finanzierà sia la nascita di nuove imprese che gli investimenti nelle imprese già costituite nel campo dell’offerta di servizi turistici.
– Sostegno a investimenti della NUOVA e piccola ospitalità extra-agricola: finanzierà la nascita di nuove strutture extra-alberghiere.
– Sostegno a investimenti delle strutture ricettive extra-agricole: finanzierà gli investimenti per il miglioramento delle strutture extra-alberghiere già esistenti.
– Sostegno a investimenti per la creazione e sviluppo dell’ospitalità agrituristica: finanzierà gli agricoltori e i loro familiari per l’apertura di un agriturismo o un agricampeggio.
– Sostegno a investimenti nelle aziende agricole per la diversificazione e sviluppo di attività extra-agricole: finanzierà la riqualificazione di agriturismi e fattorie didattiche già esistenti oppure la nascita di nuove fattorie didattiche e sociali.
– Infrastrutture turistiche su piccola scala: finanzierà le amministrazioni comunali per la creazione di itinerari turistici, aree attrezzate e percorsi segnalati.

“I bandi” spiega il presidente del GAL Sinis Alessandro Murana “supporteranno lo sviluppo imprenditoriale nei settori del turismo sostenibile e delle filiere agricole, con contributi a fondo perduto e un importo totale di quasi 3 milioni di Euro.”
“I tematismi scelti e la ripartizione delle risorse sono il frutto di un’intensa attività” continua Murana “che ci ha portato a confrontarci con il settore produttivo locale per individuare insieme le priorità di sviluppo per il nostro territorio”.
“Con la pubblicazione dei bandi in bozza” spiega il direttore Cristiano Deiana “vogliamo condividere i contenuti tecnici prima che i bandi siano approvati nella loro versione finale. Tutti coloro che sono interessati a far pervenire osservazioni o desiderano ricevere maggiori
informazioni, possono contattare i nostri uffici o partecipare agli incontri che saranno organizzati a breve in ciascuno dei cinque comuni del GAL.”
La pubblicazione dei bandi definitivi è prevista nei prossimi mesi. Gli uffici del GAL Sinis sono aperti dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.30 e il martedì e il giovedì dalle 15.30 alle 17.30.
Tel: 0783 399493 Email: info@galsinis.it.