“Da Ollolai a Mister Olympia”: il 23-24/11, la mostra su Franco Colombu a Ollolai

Ollolai omaggia Franco Columbu, a pochi mesi dalla sua morte che il caso ha voluto avvenisse proprio nell'Isola che gli ha dato i Natali.

Da Ollolai a Mister Olympia” è infatti il titolo della mostra video-fotografica organizzata dal Municipio in collaborazione con la Parrocchia di San Michele Arcangelo e in particolare con la sua famiglia, che si è prestata in questa prima opera di ricordo materiale di un uomo grande e che ha fatto grande il paese di Ollolai e la Barbagia intera.

franco colombu

Non poteva essere altrimenti, nella prima occasione utile a far conoscere Ollolai a un vasto pubblico di persone (la mostra è in concomitanza con la manifestazione Impara s’arte) non potevamo che farlo nel ricordo di un ollolaese doc – spiega Maria Laura Ghisu, assessore alla cultura -, che ha fatto della sua identità il punto di partenza di tutti i suoi successi. E proprio di identità e valorizzazione di prodotti locali parla la nostra manifestazione improntata sugli stili di vita sani e basati su un’alta qualità della vita, sia dal punto di vista ambientale sia alimentare. Franco, per tutti qua Zizzu, era un cultore della materia e un precursore delle diete dei centenari. Fu autore infatti negli anni ’70 di diversi scritti dove affermava l’importanza di alimentazione e ambiente. Insegnamenti che ha fatto propri, arrivando a raggiungere i podi più alti per ciò che riguarda la pesistica e il body building. Ollolai, la patria dove ha scelto di riposare per sempre, omaggia quindi il suo più grande campione con questa prima mostra, organizzata con l’aiuto della famiglia verso la quale vanno i nostri ringraziamenti.

Si tratta di una raccolta di video e foto anche inediti che documentano la vita di Franco. Nato in Barbagia nel 1941, fa dapprima il servo pastore, poi la storia di emigrazione comune a tanti barbaricini che lo porta in Germania e dopo in America, dove diventa una vera e propria celebrità. Nel saloncino parrocchiale, dal 23 al 24 novembre sarà possibile fare un viaggio di scoperta della sua incredibile vita.

franco colombu