Cagliari: il 17 novembre, 6° appuntamento con CinemANIMEshōn

ArTheaterSardiniaNet presenta, domenica 17 novembre, il sesto appuntamento in calendario della 2a edizione della rassegna CinemANIMEshōn, organizzata dal Teatro Laboratorio Alkestis, progetto e coordinamento scientifico a cura di Emanuele Ortu e Maurizio Ortu, con la direzione artistica di Andrea Meloni, che si svolgerà allo Spazio OSC in via Newton 12 a Cagliari.

Protagonista sarà la maratona, che si svolgerà dalle ore 11:00 alle 18:00, di “Conan Ragazzo del Futuro“, capolavoro di Hayao Miyazaki, prodotto da Nippon Animation nel 1978. Durante la maratona sono previste delle attività e un buffet. Le attività e la proiezione sono adatte dagli 11 anni agli adulti.

Ingresso: 9€ per la maratona. È richiesta la prenotazione.

Conan ragazzo del futuro

Conan ragazzo del futuro, regia Hayao Miyazaki, produzione Nippon Animation, 1978. Nel XXI secolo, venti anni dopo la terza guerra mondiale, il mondo è stato distrutto. Il dodicenne Conan e suo nonno vivono su un’isola e credono di essere gli unici due superstiti al conflitto. Un giorno, però, Conan scopre sulla spiaggia una ragazza priva di sensi: si tratta dell’undicenne Lana, in fuga dai cattivi governanti di Indastria, intenzionati a rapirla e ad usarla come esca per convincere il nonno a rivelare il segreto dell’energia solare utile a governare il mondo.

Dopo che Lana viene rapita dall’isola, Conan decide di salvarla e parte alla volta di Indastria. Il film, diretto da Hayao Miyazaki in collaborazione con Isao Takahata e Keiji Hakayama, è tratto dal romanzo The Incredibile Tide scritto da Alexander Key. Un tema ricorrente è la nostalgia e il confronto tra passato e presente. Lungo tutta la storia sono evidenti i richiami alla società del passato e al dolore per quanto è andato perduto.

Il progetto

La 2a edizione di CinemANIMEshōn attraverso cinema, giochi da tavolo, musica e videogiochi, offrirà un momento in cui rivedere i grandi generi letterari e gli episodi più significativi della cultura e della storia europea, grazie allo sguardo degli anime giapponesi.

Gli appuntamenti della rassegna affronteranno temi diversi grazie al connubio di differenti arti e sono stati progettati per essere fruibili da un pubblico di adulti e bambini.

Gli spettatori saranno accompagnati in ogni proiezione attraverso delle attività di divulgazione, che avverranno prima e dopo la visione degli anime, attività ludiche che permetteranno di continuare a riflettere attivamente sulle tematiche affrontate dagli anime. I giochi da tavolo saranno presenti grazie alla collaborazione con la Tana dei Goblin, la Ludoteca dei Troll e la presentazione di I viaggi straordinari di Eleonora Guggeri e Fabio Attoli, ispirato alle opere di Jules Verne.

Il videogioco sarà protagonista nella maratona dedicata a Final Fantasy, con l’organizzazione di un torneo per appassionati dopo la visione del film. All’interno della rassegna troverà spazio anche la musica, elemento fondamentale degli anime, con la festa di chiusura durante la quale sarà proiettato Interstella 5555, realizzato dalla collaborazione di Leji Matsumoto con i Daft Punk, a cui seguirà una selezione musicale che ripercorrerà i generi che hanno creato le grandi colonne sonore degli anime. Altri appuntamenti tematici saranno dedicati al giallo, alla fantascienza e alle distopie, alle tradizioni giapponesi, alle grandi guerre.

Crediti di CinemANIMEshōn

Direzione artistica: Andrea Meloni
Direzione amministrativa e organizzativa: Sabrina Mascia
Ufficio stampa: Michela Garau
Organizzazione: Compagnia Teatro Laboratorio Alkestis
Progetto e coordinamento: Emanuele Ortu e Maurizio Ortu
Grafica: Christian Tassi

Teatro Laboratorio Alkestis in collaborazione con compagnia d’arte Circo Calumet, L’Aquilone di Viviana, Centro internazionale del fumetto, Cineteca Sarda – Società Umanitaria, Ludoteca del Troll, La Tana dei Goblin e con il contributo di Regione Autonoma della Sardegna (Assessorato alla Pubblica Istruzione, Sport e Spettacolo) – Regione Autònoma de Sardegna (Assessoradu de S’Istrutzione Pùblica, Benes Culturales, Informatzione, Ispetàculu e Isport) e Comune di Cagliari (Assessorato alla Cultura).

Informazioni e prenotazioni

Le presentazioni, le prove giochi da tavolo e il torneo di videogiochi hanno un numero limitato di posti. Si consiglia di prenotare con anticipo alla mail info@teatroalkestis.it

Possibilità di abbonarsi all’intera rassegna al costo di € 85,00. Sarà possibile acquistare i singoli ingressi e l’abbonamento con POS e i bonus Carta del Docente e 18App.

Programma completo

cinemANIMEshōn 2019