Villacidro: stasera “La Via della felicità” verrà distribuito al CC S. Ignazio

È l'insicurezza personale e sociale il problema più diffuso tra le persone in questo momento. La cronaca di tutti giorni ci riserva notizie che ci inducono a rinchiuderci sempre di più in noi stessi e a non fidarci gli uni degli altri. Stiamo vivendo in una società intossicata e immorale, dove i valori etici e morali costituiscono un optional, non un dovere civico, indispensabili per favorire una normale convivenza tra le persone.

Per invertire questo declino e ripristinare i valori morali fondamentali, L. Ron Hubbard ha scritto La Via della Felicità: guida basata sul buon senso per una vita migliore. I suoi 21 precetti, interamente non religiosi, possono essere utilizzati da chiunque senza distinzione di razza, cultura o credo per favorire la gentilezza, l’onestà e le competenze di base della vita.

La via della felicità

È difficile sopravvivere in una società caotica, disonesta e, in generale, immorale“, scrive l’autore nel suo libretto, tracciando un sentiero su cui camminare. Farlo conoscere e percorrerlo in primo luogo noi stessi, significherebbe prendersi piena responsabilità, creando le condizioni per una società più giusta e sicura per tutti.

I volontari della Fondazione Internazionale de “La Via della Felicità“, sono impegnati in tutto il mondo per migliorare questa società malata, nella serata di mercoledì 30 ottobre distribuiranno decine di libretti nei negozi del Centro Commerciale S. Ignazio a Villacidro, parlando e confrontandosi con le persone e i titolari degli esercizi, sulla necessità di impegnarsi personalmente per diffondere i valori etici, peraltro insiti in ciascuno di noi, contenuti nella Via della Felicità.

Info: www.laviadellafelicità.it