Tadasuni. 05/06 ottobre 2019: TAD’A festival culture digitali e arti contemporanee

A Tadasuni c’è Tad’A festival delle culture digitali e della arti contemporanee. Due giorni nel piccolo paese del Guilcer sul lago Omodeo con musica dal vivo, video proiezioni, laboratori di illustrazione, mostre fotografiche e street art.

Tad’A è un’alternativa, un modo diverso per far conoscere il paese, un sistema per ora unico nell’isola che invita quelle espressioni artistiche che normalmente si abbiano ad ambienti cittadini e metropolitani a manifestarsi in una realtà contadina e paesana. Un’alternativa, anche, alla visione statica della tradizione e della memoria: Tad’A invita le arti contemporanee e le culture digitali a confrontarsi con le radici della Sardegna e della comunità di Tadasuni per trovare in esse l’ispirazione.

L’intero paese è stato coinvolto: gli abitanti sono stati intervistati o fotografati e quanto raccolto è a disposizione degli artisti invitati che useranno questo materiale nelle loro opere o nelle loro performance. Il festival è stato realizzato grazie all’impegno e al finanziamento del Comune di Tadasuni, della società Raias di Francesco Pala che ha curato l’organizzazione e a un contributo dell’unione dei Comuni del Guilcer.

Per maggiori informazioni

Sito di Tad’A Festival – Pagina Facebook Facebook Tad’A Festival