Sassari: arrestati tre romeni per tentato sequestro di una connazionale

Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Sezione Radiomobile del N.O.R. della Compagnia di Sassari, hanno arrestato R.M., classe ’76, R.B., classe ’00 e un minore quindicenne, tutti di nazionalità Romena, contestando loro i reati di tentato sequestro di persona in concorso e tentato omicidio.

I fatti si sono svolti in pieno centro, alla luce del giorno e hanno visto protagonisti i tre arrestati, giunti a Sassari direttamente dalla Romania per riportare, anche mediante condotte particolarmente violente, nel loro Paese d’origine la vittima, una 20enne romena.

I dettagli dell’operazione saranno resi noti nel corso di un incontro con la stampa, che si terrà alle ore 10:30 odierne, presso la sede del Comando Provinciale Carabinieri di Sassari.