Orosei. Il vincitore di Italia’s Got Talent 2019 Antonio Sorgentone torna con “Bom Bom n. 3”

Nel videoclip anche i tenores "Su Remediu"

Torna Antonio Sorgentone con il videoclip ufficiale di “Bom Bom n. 3”, brano che ha trionfato all’ultima edizione di Italia’s Got Talent, anche con l’aiuto dei cantori sardi tenores “Su Remediu” di Orosei.

Antonio è nato in Abruzzo, ma il suo amore per la Sardegna ha origini lontane. Da bambino in vacanza con i genitori è rimasto affascinato dai cantori sardi, tanto che da grande ha iniziato collaborare con la formazione tenores “Su Remediu”.

Il virtuoso pianista che ha voluto portare sul celebre palco del talent di Sky una commistione tra rock‘n’roll e canto tenore, è reduce da centinaia di concerti tra Europa e Italia, tra cui l’esibizione a Londra al Britain’s Got Talent – The Champions presso la celebre Wembley Arena. Anche in quel caso ha voluto ospitare le note degli amici tenores, che si sono esibiti assieme ai concorrenti del programma da tutta Europa.

Tra CarosoneBuscaglione e Jerry Lee Lewis, si muove tra rock’n’roll dei 50’sboogie woogie e swing e nel videoclip sono mescolate ed esaltate queste atmosfere.

Nelle immagini dall’atmosfera vintage realizzate dal regista Alberto Guerri, raccontano una storia ambientata proprio in Sardegna. La vicenda vede come protagonisti un gruppo di musicisti che in una landa desolata degli Anni ’50, intraprendono un lungo viaggio a bordo di un’originale auto d’altri tempi. Le riprese dai tipici colori seppiati, sono inframmezzate da riprese di concerti ed esibizioni, dove il musicista al culmine della sua ispirazione artistica incendia il pianoforte che sta suonando. Nel finale compaiono proprio i tenores “Su Remediu” di Orosei che improvvisano un “a cappella” con Sorgentone.  Assieme a lui la band composta da Remo Leonzi (chitarra), Federico Ullo (basso) e Riccardo Colasante (batteria).

Il musicista, in attesa di nuovi concerti e nuovi brani, si esibirà in diretta alla maratona di beneficenza Telethon il prossimo 14 dicembre su Rai Uno.