Oristano: auguri alla centenaria Amelia Rovere

Oristano ha una nuova centenaria: Amelia Rovere.

Nata a Bolzano il 20 ottobre del 1919, signora Amelia ieri è stata festeggiata dai familiari e dagli amici più stretti e oggi ha ricevuto la visita dell’Assessore comunale Carmen Murru che le ha rivolto gli auguri di tutta la comunità oristanese e le ha donato una targa ricrdo.

Nata a Bolzano dove per alcuni anni lavorò in Comune, nella segreteria del podestà, dal 1951 si trasferì a Oristano insieme al marito Antonio Traversa, allora direttore dell’impresa di costruzioni Mondelli di Milano che in quegli anni era molto attiva in città e provincia nella realizzazione di numerose opere pubbliche.

Madre di due figli, Marco e Chiara, la signora Amelia ha sempre collaborato con il marito nelle attività di segreteria dell’azienda e ha sempre coltivato la passione per l’ambiente e il turismo.