Cagliari: riprendono lunedì gli appuntamenti col X Festival Pianistico del Conservatorio

Con un concerto dedicato al compositore Franco Margola e alle sue opere cameristiche lunedì 21 ottobre alle 18 riprende, nell’ Auditorium del Conservatorio di Cagliari, la programmazione autunnale della IX edizione del ” Festival Pianistico del Conservatorio“.
Il progetto, nato da una idea del pianista e docente Stefano Figliola, è dedicato quest’anno agli 80 anni di storia del “Pierluigi da Palestrina“.
Protagonisti della serata di lunedì saranno il duo formato dal flautista Enrico Di Felice e dal chitarrista Flaviano Dessalvi impegnati nei “Quattro episodi per Flauto e Chitarra”. A seguire il duo di chitarre formato da Flaviano Dessalvi e Luca Micheletto che proporrà la “Sonata prima per due Chitarre”. Il concerto prosegue con la “Sonata breve n. 3” per Violino e Pianoforte affidata all’interpretazione di Matteo Amat e Antonio Luciani. In chiusura di programma il “Trio n. 2” per Violino, Violoncello e Pianoforte nell’esecuzione del violinista Marco Ligas, del violoncellista Oscar Piastrelloni e del pianista Riccardo Leone.
Domenica 27 ottobre alle 18 si prosegue nel Palazzo Siotto con una serata in ricordo del pianista Tito Aprea. In programma l’esecuzione integrale delle Polacche per Pianoforte di F. Chopin nell’esecuzione dei migliori allievi delle classi di Pianoforte.
Lunedì 28 ottobre, sempre nel Palazzo Siotto alle 18, le Polacche di Chopin, presentate dal musicologo Jean-Jacques Eigeldinger, saranno ancora una volta protagoniste della serata e ancora una volta affidate ai migliori allievi del “G. P. Da Palestrina“.
Giovedì 31 ottobre, nell’aula magna del Conservatorio, e lunedì 4 novembre nell’auditorium, alle 18 sono in programma due serate dedicate alla pianista Arlette Giangrandi Eggmann e al violinista Renato Giangrandi. Suoneranno il violinista Attilio Motzo, i pianisti Francesca Giangrandi, Giulio Biddau, Marcella Murgia, Stefano Curto, Romeo Scaccia e i percussionisti Paolo Susnik Andrea Peddis impegnati in musiche di Mozart, Ravel, Debussy e Scaccia. Martedì 12 mercoledì 13 novembre due giornate di studi sulle opere del compositore sardo Franco Oppo le cui esecuzioni sono previste nelle due giornate alle 18 nell’aula magna del Conservatorio.
Giovedì 28 novembre concerto dedicato al ricordo della pianista Angela Pintor Artizzu e del violoncellista Salvatore Pintor. Protagonisti della serata sarabbi il violoncellista Francesco Vignanelli e il pianista Michele Spiga impegnati nella prima Sonata per Violoncello e Pianoforte op. 28 di Johannes Brahms e la pianista Maria Lucia Costa interprete di musiche di Mozart, Martin e De Falla. Gli ultimi due appuntamenti della rassegna, dedicati al ricordo della pianista Anna Paolone Zedda e del musicologo Ernesto Paolone, sono previsti venerdì 13 dicembre, con la Conversazione curata dal Maestro Sandro Sanna, e lunedì 16 dicembre alle 18 col Recital del pianista Stefano Figliola. Il primo appuntamento è in programma nell’aula magna del Conservatorio, il secondo nell’auditorium.
L’ingresso agli appuntamenti è libero e gratuto.
Per informazioni: tel. 070 493118.