Appuntamento con l’arte e il cinema per l’inaugurazione delle giornate del premio Galtellì Literary Prize

Il "Galtellì Literary Prize" prosegue con l'inaugurazione delle giornate del premio e della mostra "Andando via. Omaggio a Grazia Deledda". Chiude la serata la proiezione del film "L'uomo che comprò la luna".

Dopo le presentazioni letterarie del 16 e 17 ottobre, il pomeriggio di venerdì 18 sarà dedicato all’inaugurazione delle giornate del premio e della mostra dell’opera monumentale tessile “Andando via. Omaggio a Grazia Deledda”. Alle 21.30 chiuderà la serata la proiezione del film “L’uomo che comprò la luna” in presenza del regista Paolo Zucca e degli attori Benito Urgu e Jacopo Cullin.

Saranno Giovanni Santo Porcu, sindaco di Galtellì, Neria De Giovanni, presidente della giuria del “Galtellì Literary Prize”, e Stanislao De Marsanich, presidente de “I Parchi Letterari” a inaugurare le giornate del premio domani (18 ottobre) alle 17.30 presso la sala conferenze dell’Anfiteatro comunale di Galtellì.

Seguirà, alle 18, l’inaugurazione della mostra dell’opera “Andando via. Omaggio a Grazia Deledda”. Interverranno la direttrice artistica del progetto, Giuditta Sireus, le tessitrici Rita Soro e Maria Rita Vacca, il regista Francesco Casu, autore del documentario – che sarà proiettato dopo l’inaugurazione della mostra – realizzato con filmati inediti di Maria Lai e le preziose testimonianze delle tessitrici che hanno collaborato alla riproduzione sotto forma di arazzi dell’ultima opera pubblica di Maria Lai, dedicata a Grazia Deledda.

Alle 21.30 verrà proiettato il film “L’uomo che comprò la luna”. Seguirà un dialogo con il regista Paolo Zucca e gli attori Benito Urgu e Jacopo Cullin, ospiti dell’evento.