Yogurt con allergeni non dichiarati in etichetta, il MinSal: “Non mangiatelo!”

Il lotto interessato dal richiamo è contrassegnato dal codice L2349, con scadenza all’8 ottobre 2019, ed è prodotto dalla Sterilgarda Alimenti S.p.A. di Castiglione delle Stiviere (MN).

Il prodotto è commercializzato da Despar Italia C.a.r.l. via Cristoni n 82, Casalecchio di Reno in provincia di Bologna. La confezione è da 250 grammi (due vasetti per 125 grammi ciascuno) e chi avesse acquistato il prodotto, se allergico o intollerante, non deve consumarlo.

Chi lo avesse acquistato, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, può riportarlo al punto vendita per il cambio o il rimborso.