Selargius. Concluso il giro d’incontri pubblici del Presidente Nazionale ANVM Ciotti

In Sardegna grande collaborazione e squisita accoglienza

Più informazioni su

Si è concluso a Selargius (Cagliari) il giro di incontri e presentazioni in Sardegna dell’associazione nazionale vittime delle marocchinate. Il presidente nazionale del sodalizio, Emiliano Ciotti, ha presentato il suo libro “Le marocchinate, cronaca di uno stupro di massa”, presso la sede della Federazione Shardana, alla presenza di un pubblico attento e partecipe.

A fare gli onori di casa Gianluca Cocco e Alessio Cerbone, che assieme a Patrizia Cabras si sono dimostrati preziosi organizzatori dei convegni e fautori dei contatti presi dall’ANVM sul territorio.

ANVM Ciotti

All’incontro di Selargius ha partecipato anche Mariano Granara, di Quartu Sant’Elena, in rappresentanza dell’Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra di Cagliari, sezione presieduta dal cavalier Loddo Lazzarini. Granara si è congratulato con Ciotti e ha offerto la collaborazione dell’ANVCG per le ricerche storiche sulle violenze dei soldati alleati contro la popolazione civile, fenomeno registrato anche in Sardegna. Ciotti ha donato il suo libro alla biblioteca dell’ANVCG e ha ricevuto da Granara un volume sui bombardamenti aerei anglo-americani delle città italiane nella seconda guerra mondiale.

“La nostra presenza in Sardegna ha dato buoni frutti – dichiara Emiliano Ciotti, presidente nazionale dell’associazione vittime delle marocchinate – abbiamo preso importanti contatti con archivi pubblici e privati e trovato nuovi collaboratori. I sardi ci hanno accolto benissimo e abbiamo ricevuto grande disponibilità e collaborazione.”

ANVM, Associazione Nazionale Vittime delle Marocchinate Onlus

Più informazioni su