Sardegna Jumping Tour 2019: Chiaudani brilla nella seconda giornata

Giornata finale del primo fine settimana, col Concorso nazionale 6* di salto a ostacoli, allestito nel rinnovato campo gara di tanca Regia (Abbasanta).

Questo pomeriggio le gare conclusive con l’attesissimo Gran Premio due manches C145. Intanto, nella seconda giornata, si è distinto Natale Chiaudani (foto di copertina), plurimedagliato alla Coppa delle Nazioni.

Natale Chiaudani ha vinto, con Athinia, la C135 mista qualificante e ha fatto l’accoppiata nella C140 a fasi consecutive con Eterna e Basilea, davanti al collaudato binomio sardo Andrea Guspini su Ocean Girl.

Nella giornata di sabato ancora un successo per Gianni Govoni, ma su Grazia Z, nella C135 a fasi consecutive qualificante davanti all’ottimo Giovanni Carboni con Tantobella.

Da segnalare pure la vittoria del giovane Francesco Irasci (foto in basso) con Rarità, nella C130/C135 mista qualificante test event Fise Sardegna.

Natale Chiaudani Sardegna Jumping Tour

La manifestazione è organizzata dall’azienda Agris, dall’ANACAAD, l’Associazione Nazionale Allevatori Cavallo Anglo Arabo e Derivati, e dalla Fise Sardegna.

Il montepremi totale del primo fine settimana (33 gare in totale) è di 50 mila euro, stanziati dalla Regione Sardegna.

Martedì 24, sempre a Tanca Regia, inizierà invece il 57° Premio Regionale di Allevamento. Il secondo weekend, col Sardegna Jumping Tour 2019, scatterà venerdì 26 settembre.