“Per filo e per segno” debutterà a Cagliari in una nuova veste

Dopo il debutto e la successiva circuitazione che lo ha portato in giro per la Sardegna nel corso del 2018, "Per filo e per segno" debutterà, in una nuova veste, sabato 21 settembre 2019 alle ore 18.00 e alle ore 21.00 presso lo Spazio OSC di Cagliari

Più informazioni su

Lo spettacolo, omaggio teatrale all’artista Maria Lai, è la nuova co-produzione firmata ArTheatherSardiniaNet, l’ATI fondata nel 2018 tra le compagnie Teatro Laboratorio Alkestis CRS e L’Aquilone di Viviana, che vedrà in scena Andrea Meloni, Sabrina Mascia e Ilaria Nina Zedda.

“Per filo e per segno”, spettacolo di teatro liberamente ispirato all’intensa biografia e al libro cucito “Tenendo per mano l’ombra” dell’artista sarda, nasce come sviluppo e adattamento scenico di una scrittura creativa scaturita da una profonda osservazione dell’opera dell’artista a cui lo spettacolo fa riferimento.

Lo spettacolo tratta il tema della diversità, non come stato peculiare dell’essere artista, ma come processo continuo d’individuazione, liberazione e preservazione della soggettività e dell’intelligenza critica e creativa di ogni persona.

“Per filo e per segno” può dirsi un gioco-serio e, in quanto tale, creato per interpellare adulti e bambini, coinvolgerli attraverso il linguaggio universale delle emozioni, metterli a specchio in confusione di ruoli e rovesciamenti di piani.

“Per filo e per segno” Omaggio teatrale a Maria Lai. Testo A. Meloni Regia I. N. Zedda con Andrea Meloni, Sabrina Mascia, Ilaria Nina Zedda  regia tecnologica Marco Quondamatteo direzione artistica A. Meloni.

Sabato 21 settembre 2019 ore 18.00 – ore 21.00. Spazio OSC, via I. Newton 12, Cagliari (salire rampa sopra Room Club).

Più informazioni su