Olbia. 41enne locale arrestato dai carabinieri per furto

Nel corso della nottata di domenica 1° settembre, nell’ambito dei servizi straordinari di controllo del territorio cittadino per la prevenzione dei reati in genere, i Carabinieri della Sezione Radiomobile del Reparto Territoriale Olbia hanno arrestato A.M., 41enne olbiese, con precedenti di polizia, per furto aggravato.

Nel corso della nottata di domenica 1° settembre, nell’ambito dei servizi straordinari di controllo del territorio cittadino per la prevenzione dei reati in genere, i Carabinieri della Sezione Radiomobile del Reparto Territoriale Olbia hanno arrestato A.M., 41enne olbiese, con precedenti di polizia, per furto aggravato.

L’arresto è avvenuto a seguito della segnalazione al 112 in cui è stato segnalato il furto della targa di una autovettura, regolarmente parcheggiata.
I Carabinieri, dopo avere acquisito alcune informazioni, hanno perquisito l’interno dell’abitazione dell’uomo, poco distante dal luogo dell’evento, ove hanno rinvenuto la targa che era stata precedentemente divelta dal veicolo.

La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.

L’arrestato, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato tradotto presso la casa circondariale di Sassari-Bancali.