Polizia di Stato: nelle ultime ore sono sbarcati 58 stranieri nelle coste del Sulcis-Iglesiente

Nelle ultime ore, in considerazione delle favorevoli condizioni meteo-marine, le coste del Sulcis-Iglesiente sono state interessate da eventi di sbarco cc.dd. diretti

Più informazioni su

In particolare, nella giornata di ieri, gli Agenti del Commissariato di P.S. di Carbonia hanno individuato 15 stranieri di nazionalità algerina sbarcati poco prima in località Capo Sperone.

Nella tarda serata, invece, un Pattugliatore della Guardia di Finanza, in navigazione operativa al contrasto dell’immigrazione clandestina, ha individuato e segnalato due barchini con 22 uomini a bordo che sono stati fatti sbarcare, durante la notte, nel porto di Sant’Antioco.

Nelle prime ore del mattino di oggi, infine, altri 21 stranieri sono sbarcati nei porti di Teulada e Sant’Antioco.

Tutti gli stranieri, di nazionalità algerina, per un totale di 58, sono stati trasferiti presso il C.P.S.A. di Monastir per le visite mediche da parte dei medici della competente A.S.S.L. e per le procedure di identificazione ed i controlli di sicurezza, eseguiti dai poliziotti della Polizia Scientifica e dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Cagliari.

 

 

Più informazioni su