Cagliari: continua la rassegna “grande Teatro dei Piccoli Estate” organizzata da Is Mascareddas

Più informazioni su

Continua nel Giardino sotto le mura di viale Regina Elena, a Cagliari, il “Grande Teatro dei Piccoli Estate”, rassegna per ragazzi e famiglie ideata e organizzata da Is Mascareddas con il patrocinio e il sostegno del Mibac, Ministero per i Beni e le attività Culturali, della Regione Sardegna e del Comune di Cagliari.

La rassegna, giunta nel 2019 alla XVII edizione, è dedicata al teatro di figura e di narrazione.

È “Il piccolo esploratore” del CTA di Gorizia, ad aprire, sabato 7 settembre alle 19, il secondo fine settimana di spettacoli. Partendo dal “Piccolo Principe” di Antoine de Saint-Exupèry, Alice Melloni, che scrive e interpreta la pièce, esplora temi come l’ecologia, il risparmio energetico e pone l’accento sulla capacità infantile di guardare oltre l’apparenza. La pièce è adatta a un pubblico dai 3 anni in su.

È ancora Alice Melloni domenica 8 settembre alle 19 la protagonista de “Il pesciolino d’oro”, una fiaba popolare tratta dal racconto di Aleksandr Puškin, poi ripreso dai Fratelli Grimm. Diretto da Roberto Piaggio per il CTA di Gorizia, lo spettacolo coinvolge piccole e piccoli spettatori (dai 3 anni in su) raccontando loro che la ricchezza non fa la felicità e stimolandoli a godere della bellezza che li circonda. La scena e gli oggetti di Elisa Iacuzzo, insieme alle costruzioni di Stefano Podrecca, evocano la presenza del mare con materiali di recupero, sensibilizzando la platea anche sui temi ambientali.

Il biglietto d’ingresso è di 5 euro. Per informazioni e prenotazioni si può scrivere a info@ismascareddas.it o chiamare i numeri 3923791494 e 3923804404.

Più informazioni su