Cagliari: 5 ottobre, show-cooking di cucina creativa napoletana con Fiorella Breglia

Prosegue il tour di FoodAddiction in Store: tanti eventi dedicati alle bontà gastronomiche del bel paese, organizzati da iFood e Dissapore in collaborazione con Scavolini, che riapre le porte dei suoi showroom per accogliere tutti gli amanti della buona cucina.

Show-cooking e degustazioni per esperienze culinarie indimenticabili, perfezionate dalle sapienti mani di food blogger, food coach e artigiani del cibo, per conoscere e apprendere tutti i segreti della cucina.

Show-cooking di cucina creativa napoletana: l’appuntamento

In programma sabato 5 ottobre, a partire dalle 18:30 presso lo Scavolini Store Cagliari, uno show-cooking all’insegna delle differenti tradizioni gastronomiche italiane.

La food artist di Dissapore Fiorella Breglia porterà a Cagliari tutti i profumi e i colori della cucina campana, arricchita da quel tocco di creatività che da sempre la contraddistingue.

Durante lo show-cooking gratuito, la creative Chef porterà in tavola le sue radici napoletane e tutta la sua esperienza culinaria per insegnare al pubblico come preparare una gustosa genovese di pasta e patate risottata.

Dopo aver aiutato Fiorella nella realizzazione del piatto, gli ospiti potranno assaporarlo in un goloso assaggio.

L’ospite speciale: Fiorella Breglia

Fiorella Breglia vive tra Napoli, città natia, e Milano, città d’adozione. È una food-influencer, Chef Insegnante di cucina tradizionale e artistica e Creativa del food.

Ha creato il blog Cucinoperamore quattro anni fa con lo scopo di comunicare la sua passione per la cucina. La sua arte è caratterizzata da un mix di tradizione napoletana tramandata da generazioni di brave cuoche e da tanta esperienza.

In cucina ama lavorare con la bellezza naturale dei colori e delle forme degli alimenti, soprattutto delle verdure, prima fonte di ispirazione dei suoi piatti.

Il suo sogno è una cucina semplice, creativa e per tutti, a km zero, ma con la possibilità di interscambio con altri popoli per apprendere maestria e utilizzo delle materie prime di ogni nazione, perché la cucina per Fiorella è cultura e arricchimento dei sensi.

fiorella breglia

Il tema e la ricetta

La food influencer di Dissapore presenterà per l’occasione un piatto che, della Liguria, ha solo il nome mentre la ricetta, tra le più amate e apprezzate, è tipica della tradizione campana: la Genovese.

Fiorella Breglia, col suo tocco creativo, stravolgerà il piatto aggiungendo alla purea bianca e cremosa di cipolle, le patate e la pancetta. A fine cottura una mantecatura con parmigiano e noci di ghee, per poi concludere l’impiattamento con foglie di basilico e menta a fresco.

La pasta risottata, cremosa e appetitosa, è pronta per essere servita. Una variante che mette d’accordo tutta la famiglia.

fiorella breglia

La location

L’evento si svolge presso lo Scavolini Store Cagliari, uno showroom di 450 mq che offre al visitatore un’ampia selezione di collezioni per l’arredo cucina e living, tra cui la nuovissima proposta Mia by Carlo Cracco, e poi Carattere, QI, Foodshelf, Motus, LiberaMente e per l’arredo bagno come Diesel Open Workshop, QI, Aquo, e Rivo. Carla e Sharon, titolari dello Store, e tutto il loro staff sapranno guidare i clienti nella scelta della soluzione più adatta alle esigenze e alla propria casa.

Scavolini

Scavolini nasce a Pesaro nel 1961 grazie all’intraprendenza dei fratelli Valter ed Elvino Scavolini e, in pochi anni, si trasforma da piccola azienda per la produzione artigianale di cucine in una delle più importanti realtà industriali italiane.

In poco tempo, ha raggiunto dimensioni considerevoli e oggi dispone di un insediamento industriale che, a livello di Gruppo, raggiunge i 240.000 mq (di cui 110.000 coperti) dove lavorano oltre 660 dipendenti.

Il risultato dell’impegno aziendale è dimostrato dal fatturato di Gruppo, che ha raggiunto nel 2018 i 225 milioni di euro. Inoltre, l’indotto costituito dai fornitori di parti componibili, che negli anni è cresciuto attorno all’Azienda, è oggi una realtà importante per il territorio locale.

Dissapore – Niente di sacro tranne il cibo

Oggi in Italia Dissapore.com è tra le voci del web più autorevoli nel mondo dell’informazione gastronomica, letto e navigato sia dai professionisti del settore alimentare, sia dai “gastrofissati”, sempre più numerosi in Italia. Ha rivoluzionato il modo di scrivere di cibo, andando oltre le apparenze, smitizzando i luoghi comuni, con il vantaggio di rimanere indipendenti.

Con 19 milioni di visite annue, 31 milioni di pagine visite e 1 milione e mezzo di letture al mese, Dissapore.com è un potente web influencer, con un intuito eccellente nel riconoscere i fenomeni emergenti o le tendenze e le abitudini in grado di affermarsi.

Con l’ingresso in società dell’editore NetAddiction, Dissapore.com intraprende una nuova sfida, confermando l’attitudine al cambiamento e all’innovazione nel modo di raccontare il cibo: più notizie quotidiane, liste, approfondimenti e inchieste in un flusso continuo di articoli, immagini e video, vivacizzato da un mix di approfondimenti, scandali, intrattenimento e ironia supportato da un investimento corposo in comunicazione sui social media.